Utilità del Ganoderma nelle performance sportive

Ganoderma nelle performance sportive: il Ganoderma lucidum dovrebbe essere molto apprezzato dagli atleti, amatoriali o agonisti, di qualunque disciplina. Infatti esso, agendo come ottimo tonico su ogni parte dell’organismo, migliora la sensazione generale di benessere, di forza, di concentrazione e di lucidità, fornendo un valido supporto alla pratica sportiva. Il Ganoderma lucidum, quindi, non serve solo per la cura del dolore e degli stati patologici, ma anche per rendere al massimo in qualsiasi tipo di performance sportiva.

Efficacia del Ganoderma nelle nelle performance sportive

ganoderma nelle performance sportive

 

 

 

 

 

 

 

Più nello specifico, la sua funzione di rendere l’organismo più capace di adattarsi e superare eventuali situazioni di squilibrio fisiologico fa sì che l’organismo stesso sia in grado di modulare la sindrome da sovrallenamento e di ridurre i tempi di recupero tra una performance e la successiva. Per beneficiare al meglio di questo effetto è stata osservata la maggiore efficacia di una piccola dose quotidiana di Ganoderma lucidum (0,5-1 grammo al giorno) piuttosto che un’integrazione massiccia assunta prima e dopo l’allenamento e sono stati misurati e accertati i miglioramenti per quanto riguarda la forza esplosiva del muscolo, la resistenza e i tempi di recupero. Sono stati anche misurati, in seguito all’assunzione quotidiana prolungata da parte di sportivi, innalzamenti del rapporto tra testosterone e cortisolo, indice di una tendenza all’anabolismo (sviluppo massa magra).

Come il Ganoderma nelle performance sportive migliora il rendimento muscolare

ganoderma nelle performance sportive

 

 

 

 

 

 

 

Il Germanio organico, contenuto nel Ganoderma lucidum, aumenta la capacità dei globuli rossi di trasportare ossigeno specialmente nei muscoli, si ha così un conseguente aumento di tonicità e di elasticità dei muscoli stessi, dovuto alla migliore ossigenazione, e quindi un maggiore rendimento muscolare. L’adenosina, regolando la dilatazione dei vasi sanguigni, facilita inoltre la distribuzione del sangue in tutto il corpo; la muscolatura, ricevendo con il sangue più nutrimento e ossigeno, ha quindi una resa maggiore. L’ossigenazione è molto importante anche a livello cerebrale per migliorare le funzioni cognitive ed ottenere maggiore lucidità e maggiore capacità di concentrazione, requisiti essenziali per ottenere delle performance sportive ottimali. Anche negli sport alpinistici il Ganoderma lucidum, visto il miglioramento dell’ossigenazione, è frequentemente usato dagli atleti che praticano sport di montagna sia per migliorare l’ossigenazione dell’organismo in un ambiente con ossigeno rarefatto, che per combattere il mal di montagna. Inoltre le proprietà antinfiammatorie dei polisaccaridi contenuti nel Ganoderma lucidum sono utili agli atleti che devono spesso far fronte a dolori e infiammazioni articolari o muscolari dovuti allo sforzo prolungato o allo spostamento o sollevamento di pesi. Il Ganoderma lucidum può alleviare questa problematica sia perché agisce come un antinfiammatorio naturale, sia perché accelera lo smaltimento dell’acido lattico che, accumulandosi dopo un’intensa attività fisica, può causare forti dolori muscolari.

Clicca qui per vedere altri articoli sul Ganoderma lucidum

Naturopata Guglielmo Carbone

WhatsApp o SMS 320/9323852                                         Facebook: Naturopata Guglielmo Carbone

Sito web: www.salutebenesserebellezza.it                    Facebook: Salute, benessere e bellezza

   

Diploma

Attestato

 

Nota informativa: i contenuti di questo sito hanno carattere informativo e non si sostituiscono in alcun modo alla valutazione di un medico, nè ad eventuali terapie in atto. Nel rispetto del Codice di Condotta prescritto dal D.L. 70 del 9/4/2003, le informazioni sono da considerarsi di tipo culturale e informativo.