Caratteristiche del tiglio

Tiglio: è un albero di grandi dimensioni con fusto eretto (30 m) e corteccia inizialmente liscia, poi screpolata in età avanzata, grigia con numerose venature longitudinali. Le foglie, di colore verde scuro e lucide, sono ampie e cuoriformi, con margine seghettato e lungo picciolo. In giugno-luglio porta fiori bianco-giallastri, profumatissimi e melliferi. I frutti hanno le dimensioni di un pisello con un pericarpo duro. Queasta pianta è molto diffusa, sia con esemplari isolati che in piccoli gruppi, fino ai 1.000 m di quota. Spesso è impiegato per ombreggiare i viali delle città e adornare parchi e giardini.

Se ne utilizzano le giovani infiorescenze e le brattee raccolte a fioritura appena iniziata e fatte debitamente essiccare. Si usa anche la corteccia raccolta in primavera.

tiglio

 

 

 

 

 

 

 

Proprietà del tiglio

Contiene olio essenziale, mucillagini, tannini e zuccheri; è calmante, antispasmodico, sedativo, antireumatico, diaforetico.

Impiego del tiglio

La linfa e l’infuso di tiglio vengono impiegati in caso di insonnia, nervosismo, cefalea, influenza, tosse. Il decotto aggiunto all’acqua del bagno serve per combattere insonnia, agitazione e per abbassare la pressione arteriosa. Compresse imbevute di infuso sono efficaci se appoggiate su occhi stanchi, arrossati e borse sotto gli occhi; il pediluvio con l’infuso per piedi stanchi e gonfi; l’infuso serve anche per depurare la pelle impura e per distendere le rughe dovute all’età. L’azione decongestionante del tiglio è utile anche in caso di scottature ed eritemi solari; in questo caso è bene si facciano delle compresse imbevute di infuso.

tiglio-2

 

 

 

 

 

 

 

Curiosità sul tiglio

Gli utilizzi di questo albero dalle benefiche proprietà non si limitano al solo campo erboristico. Il legno, di colore chiaro, viene usato per la fabbricazione di mobili; i semi contengono un olio di sapore e aspetto simile a quello dell’olivo; con le fibre della corteccia si possono fabbricare stuoie e corde; le foglie, infine, possono essere utilizzate per alimentare il bestiame.

Clicca qui per vedere gli altri articoli sulle piante curative

Naturopata Guglielmo Carbone    

WhatsApp o SMS 320/9323852                                         Facebook: Naturopata Guglielmo Carbone

Sito web: www.salutebenesserebellezza.it                    Facebook: Salute, benessere e bellezza

 

Diploma

Attestato

 

Nota informativa: i contenuti di questo sito hanno carattere informativo e non si sostituiscono in alcun modo alla valutazione di un medico, nè ad eventuali terapie in atto. Nel rispetto del Codice di Condotta prescritto dal D.L. 70 del 9/4/2003, le informazioni sono da considerarsi di tipo culturale e informativo.