Utilizzo dell’eucalipto officinalis

Eucalipto officinalis: usi terapeutici

  • Infiammazioni bronchiali: fare delle inalazioni con decotto di eucalipto officinalis; fare bollire per 5 minuti 25 grammi di foglie in un litro di acqua. Oppure fare un bagno con decotto; fare bollire per 10 minuti 500 grammi di foglie secche in un litro di acqua, filtrare e aggiungere il decotto all’acqua da bagno.
  • Disinfettante per la mucosa orale: fare degli sciacqui con decotto di eucalipto officinalis; fare bollire per 5 minuti 25 grammi di foglie in un litro di acqua.
  • Influenza: bere tre tazze al giorno di infuso di eucalipto officinalis; porre in infusione per 15 minuti 25 grammi di foglie secche in un litro di acqua bollente. Oppure mettere 6 gocce di olio essenziale in una bacinella con acqua calda e fare dei suffumigi.

eucalipto officinalis

 

 

 

 

 

 

  • Abbassa la febbre: bere quattro tazze al giorno di infuso di eucalipto officinalis; porre in infusione per 15 minuti 25 grammi di foglie secche in un litro di acqua. Oppure mettere 5 gocce di olio essenziale in una bacinella di acqua fredda, immergere in questa un asciugamani, strizzarlo e poggiarlo sulla fronte.
  • Sinusite: fare inalazioni con infuso di eucalipto per tre volte al giorno; porre in infusione per 10 minuti 50 grammi di foglie secche in un litro di acqua bollente.
  • Pulire una ferita superficiale: fare un lavaggio con un infuso di eucalipto; porre in infusione per 10 minuti 100 grammi di foglie secche in un litro di acqua bollente.
  • Tosse: diluire 4 gocce di olio essenziale di eucalipto in un cucchiaio di oleolito di mandorle dolci e massaggiare il petto 2-3 volte al giorno.

eucalipto 3

 

 

 

 

 

 

 

 

  • Vermi e parassiti intestinali: fare bollire e poi intiepidire 300 ml di acqua, aggiungere 12 gocce di olio essenziale di eucalipto e con questa soluzione fare un clistere una volta al giorno.
  • Antidolorifico: fare delle compresse calde con 5 gocce di olio essenziale di eucalipto oppure massaggiare la zona dolente con un cucchiaio di oleolito di arnica dove sono state sciolte 4 gocce di olio essenziale.
  • Punture d’insetti o ferite: mettere 10 gocce di olio essenziale  di eucalipto in una bacinella d’acqua e fare degli impacchi nella zona interessata.

eucalipto 2

 

 

 

 

 

 

 

 

  • Purificazione dell’aria: mettere 4-5 gocce di olio essenziale di eucalipto in un diffusore ambientale. Oppure bruciare delle foglie secche.
  • Capelli con forfora: mettere 2-3 gocce di olio essenziale di eucalipto nello shampoo. Oppure fare un risciacquo con l’infuso dopo lo shampoo; fare bollire per 5 minuti 25 grammi di foglie in un litro di acqua.

Clicca qui per vedere gli altri articoli sulle piante curative

Naturopata Guglielmo Carbone      

WhatsApp o SMS 320/9323852                                         Facebook: Naturopata Guglielmo Carbone

Sito web: www.salutebenesserebellezza.it                    Facebook: Salute, benessere e bellezza

Diploma

Attestato

 

Nota informativa: i contenuti di questo sito hanno carattere informativo e non si sostituiscono in alcun modo alla valutazione di un medico, nè ad eventuali terapie in atto. Nel rispetto del Codice di Condotta prescritto dal D.L. 70 del 9/4/2003, le informazioni sono da considerarsi di tipo culturale e informativo.