Acidità gastrica – Primo rimedio naturale: la prevenzione

Acidità gastrica e rimedi naturali: parliamo ancora di acidità di stomaco. L’acidità gastrica, in breve, dà come segno più evidente una fastidiosa sensazione di bruciore, talvolta anche forte, che insorge dallo stomaco e che tende a risalire verso l’esofago. Se questo evento si verifica occasionalmente non è difficile individuarne le cause: pasti abbondanti e difficili da digerire, stress, alcool, farmaci, ecc.

È proprio in questi casi che bisogna intervenire adottando determinate misure che tendano a prevenire o a limitare al massimo l’insorgenza di episodi di acidità gastrica. Pasti leggeri fin quando è possibile, evitare le situazioni di stress, limitare l’assunzione di alcool e fumare di meno potrebbero rappresentare delle condizioni per prevenire l’insorgenza dell’acidità gastrica. Ma ci sono dei casi in cui non si riesce ad adottare determinate strategie preventive o casi in cui queste strategie non sono sufficienti. Con questo articolo voglio proporvi alcuni rimedi naturali che potrebbero risultare efficaci nel combattere l’acidità gastrica.

Rimedi naturali per l’acidità gastrica

Il primo rimedio che vi propongo riguarda la radice di zenzero, se ne fa bollire un pezzetto in mezzo litro di acqua per almeno 10 minuti, addolcire successivamente l’infuso con del miele e berlo tre volte al giorno per almeno cinque giorni; in caso di influenza prolungare il trattamento per almeno sette giorni.

Un altro rimedio molto efficace è dato dalla scorza di limone. Fare bollire due bicchieri d’acqua, mentre l’acqua bolle buttateci qualche pezzetto di scorza di limone, continuate a fare bollire per qualche minuto ancora, addolcire con dello zucchero, possibilmente di canna, e bere il preparato ancora caldo.

Anche le mele possono risultare importanti in caso di acidità gastrica. Si prende una mela, si lava ben bene e si taglia a fette, senza, però, togliere la buccia. Versare un po’ di limone sopra le fette e mangiarne un paio dopo ogni pasto. Il risultato è assicurato.

Utilizzo del finocchio in caso di acidità gastrica. Si prende un finocchio intero, si mette dentro una pentola con un litro di acqua, si fa bollire e si lascia in ebollizione per circa cinque minuti. Si filtra l’acqua e si beve tre volte al giorno per almeno cinque giorni.

Il prezzemolo è un’altra efficace soluzione per l’acidità gastrica. Si prende mezzo litro d’acqua e si fa bollire, una volta giunta ad ebollizione si mette qualche foglia di prezzemolo e si fa continuare a bollire per circa dieci minuti a fuoco basso. Si filtra l’acqua e se ne beve un bicchiere ogni tre-quattro ore.

Un rimedio molto usato per l’acidità gastrica è l’alloro. Si fa bollire mezzo litro d’acqua con cinque foglie d’alloro tritate, si lascia bollire a fuoco basso per circa dieci minuti, si filtra, si addolcisce con zucchero di canna e se ne beve un bicchiere dopo ogni pasto.

Si è visto che anche il basilico riduce in modo naturale l’acidità gastrica. Si porta ad ebollizione mezzo litro d’acqua con 2 cucchiaini di basilico tritato, si lascia bollire per circa cinque minuti, si filtra e si beve l’infuso prima di andare a dormire.

Anche la liquirizia è molto efficace in caso di acidità gastrica. Si prendono due bastoncini di liquirizia, si tagliano a metà per lungo e si immergono in un litro d’acqua, si fa bollire il tutto per circa dieci minuti e poi si filtra. Se ne deve bere un bicchiere ogni mattina per almeno cinque giorni. Questa bevanda è sconsigliata per chi soffre di pressione alta.

Il Ganoderma come rimedio più importante per l’acidità gastrica

acidità gastrica

 

 

 

 

 

 

 

 

Per ultimo vi voglio proporre il rimedio naturale sicuramente più efficace di ogni altro, si tratta del Ganoderma lucidum. Il Ganoderma lucidum può essere assunto mescolato in bevande calde come il caffè, il the verde, la cioccolata o il mocaccino oppure in capsule e, essendo un alimento alcalino, ha la funzione di ridurre in modo naturale l’acidità gastrica.

In chiusura, una avvertenza: non associare più di due rimedi naturali in un determinato periodo, potrebbe risultare controproducente.

Clicca qui per vedere gli articoli sui vari disturbi fisici e i relativi rimedi naturali

Naturopata Guglielmo Carbone

WhatsApp o SMS 320/9323852                                         Facebook: Naturopata Guglielmo Carbone

Sito web: www.salutebenesserebellezza.it                    Facebook: Salute, benessere e bellezza

Diploma

Attestato

 

Nota informativa: i contenuti di questo sito hanno carattere informativo e non si sostituiscono in alcun modo alla valutazione di un medico, nè ad eventuali terapie in atto. Nel rispetto del Codice di Condotta prescritto dal D.L. 70 del 9/4/2003, le informazioni sono da considerarsi di tipo culturale e informativo.