Tag "network marketing"

Come guadagnare 30.000 euro (e anche più) in un mese

Caro amico, Con questo scritto voglio spiegarti come, con un sistema semplice e molto intuitivo, si possono raggiungere, nell’arco di pochi mesi, dei guadagni veramente importanti. Iniziamo col dire che per realizzare questi guadagni è necessario che ogni persona che partecipa a questo sistema deve fare almeno due cose: investire circa 100 euro al mese nell’acquisto di prodotti veramente all’avanguardia e molto utili per il mantenimento della salute o per

La parabola della mosca

La mosca e la finestra           Sono seduto in una stanza , sono tranquillo, è appena passato mezzogiorno e sto ascoltando il rumore disperato di una lotta tra la vita e la morte; a pochi metri di distanza c’è una piccola mosca che sta bruciando le sue ultime energie di una breve esistenza in un flebile tentativo di volare attraverso il vetro della finestra, le ali

La DXN e le sue caratteristiche fondamentali

La DXN e i suoi progetti La DXN, dirigendo dalla sede in Malesia, realizza con successo il concetto “One Dragon“, “One World One Market” and “One Mind“. La DXN controlla tutto il processo dalla produzione e lavorazione all’attività marketing rivolta ai consumatori. Il sistema del livello mondiale di leadership della DXN, la sua attività di ricerca e di sviluppo, e i suoi prodotti di qualità eccezionale garantiscono il successo dell’azienda

Intervista a Laszlò Kocsò, leader europeo DXN (quinta e ultima parte)

            Abbiamo costruito un business internazionale mostrando il nostro sito in Paesi diversi e la gente che ci ha trovato, ora fa parte dei nostri amici. Ma la domanda è: “Come posso farlo io?”. Credo che il problema fondamentale con il MLM è che la gente vuole costruire il business con qualcosa di non autentico; ci sono due tipi di persone in MLM, uno è

Intervista a Laszlò Kocsò, leader europeo DXN (quarta parte)

D: DXN come opportunità di business           R: I numeri non mi piacciono, secondo un proverbio se siamo concentrati sui numeri, la visione rimane in ombra, ma se ci concentriamo sulla visione i numeri saranno a posto. E ho avuto un dejà vu, ecco finalmente un’azienda che considera i suoi collaboratori come adulti, non mi interessava la percentuale, non avevo un piano marketing, ovviamente ho letto

Intervista a Laszlò Kocsò, leader europeo DXN (terza parte)

D: Ci parli dei prodotti DXN         R: Questo è molto interessante visto che ho costruito tutto questo business senza mai aver fatto una presentazione dei prodotti; temo che tutto quello che potrei dire possa sembrare come la propaganda pubblicitaria di un agente di commercio. In realtà io mi occupo di due prodotti, uno è il caffè. Quando parlo del caffè, parlo della mia esperienza, la situazione

Intervista a Laszlò Kocsò, leader europeo DXN (seconda parte)

D: Perché DXN?                 R: Questa è una buona domanda e molto importante. Non è stata una strada tutta diritta, ho fatto un errore anch’io, pensavo di aver trovato il prodotto che cercavo, sono diventato entusiasta e ho perso il senso comune, non ho letto quelle cose che dovevano essere lette; ovviamente non mi considero un soldato mercenario di MLM, per me sono

Intervista a Laszlò Kocsò, leader europeo DXN (prima parte)

    Sono Kòcsò Làszlò, sono il tipo di persona che odia le stupidaggini troppo intraprendenti e convincenti; sono estremamente fiero di aver potuto costruire una enorme rete di MLM senza aver dovuto cambiare me stesso. Posso parlare con la gente dei valori che sono importanti per me, perciò ho avuto l’idea di parlare qua nel giardino di che cosa è questo business in realtà. Che cosa è il MLM?

Intervista Dott. Lim Siow Jin, fondatore DXN: perchè DXN? (quarta ed ultima parte)

D: Ci può fare un esempio di quanto si può arrivare a guadagnare in DXN?             R: Quando la DXN ha iniziato, visto che l’azienda era piccola, molte persone di successo nel MLM non si iscrivevano in DXN. Di tutti quelli che si iscrivevano molti avevano fallito, quindi avevamo molti distributori che erano andati in bancarotta, dopo aver fallito si iscrivevano in DXN e con

Intervista Dott. Lim Siow Jin, fondatore DXN: perchè DXN? (terza parte)

D: Può condividere con noi qualche informazione sulle responsabilità sociali e sulle attività di beneficenza della DXN?           R: DXN è una società di lunga data. Ogni buona azienda deve adempiere alle responsabilità sociali, quindi la DXN non fa eccezioni. Negli ultimi anni abbiamo fatto molta beneficenza, abbiamo regalato diverse ambulanze, abbiamo fatto anche delle donazioni quando c’è stato il tifone nelle Filippine e recentemente in