Tag "micoterapia"

Ganoderma lucidum e infiammazioni

Ganoderma lucidum e infiammazioni: efficacia Ganoderma lucidum e infiammazioni: questo fungo ha efficacia non solo contro i disturbi infiammatori passeggeri e di minore gravità, ma esercita un potente effetto antiflogistico anche nelle malattie infiammatorie croniche. Infatti è in grado di spegnere tanto i sintomi, quanto i meccanismi alla base di queste patologie. La sua azione è paragonabile a quella del cortisone e a quella degli antinfiammatori non cortisonici chiamati “FANS” (farmaci

Ganoderma lucidum come antibatterico

I batteri e gli antibiotici Ganoderma lucidum  come antibatterico: le malattie sostenute da batteri colpiscono soprattutto le vie respiratorie e le vie urinarie. Oggi abbiamo a disposizione molti antibiotici che uccidono i batteri in modo efficace, ma non in modo selettivo, infatti eliminano anche i batteri “buoni”, come i ceppi di fermenti lattici e altri batteri utili per l’ecosistema dell’intestino tenue, della vagina, dell’apparato respiratorio e di altre mucose. Inoltre

Dottoressa Valentina Bianchi: Il Ganoderma

Dottoressa Valentina Bianchi: curiosità sul Ganoderma lucidum Dottoressa Valentina Bianchi: il Ganoderma lucidum contiene: minerali quali ferro, zinco, rame, manganese, magnesio, potassio, calcio, germanio; vitamine del gruppo B, in particolare B1, B2, B6, B9, vitamina C, vitamina E, ergosterina precursore della vitamina D”; 17 aminoacidi tra cui tutti quelli essenziali; polisaccaridi e glicoproteine; quasi 100 enzimi; steroli precursori ormonali; sostanze ad attività antistaminica; triterpeni.   Il fungo Reishi è impiegato come

Ganoderma e flora intestinale

Ganoderma e flora intestinale: problematiche e trattamento con il Ganoderma lucidum. Ganoderma e flora intestinale: La flora intestinale è formata da un insieme di batteri che, in una determinata quantità, contribuiscono allo stato di benessere generale dell’organismo. La flora intestinale può essere definita come un sistema in equilibrio formato da diverse specie di microrganismi che si sviluppano fin dall’inizio della vita.                       Considerato una

Testimonianza di Johnny Signorini

Testimonianza di Johnny Signorini Testimonianza di Johnny Signorini: “Salve Dr. Guglielmo! Come lei, anche io sono un incaricato DXN e con piacere voglio descriverle brevemente la mia recente esperienza con i prodotti. A fine marzo ho avuto un intervento chirurgico, avevo un’unghia del piede incarnita e mi sono operato. Grazie all’assunzione della Spirulina, del Cordyceps e del Ganoderma sono guarito velocemente in una settimana. Non sento più dolore e cammino più

Ganoderma e allenatore di calcio

Testimonianza del signor Morlin a proposito di Ganoderma e allenatore di calcio Ganoderma e allenatore di calcio: ricevo una lettera di testimonianza del signor Giacomo Morlin relativa all’esperienza del Ganoderma lucidum e allenatore di calcio. Carissimo dottor Carbone, mi chiamo Giacomo Morlin, alleno una squadra di calcio di seconda categoria, la “Virtus fortitudo”, e le voglio raccontare la mia esperienza con la mia squadra. Ganoderma e allenatore di calcio Era

Ganoderma nelle performance sportive

Utilità del Ganoderma nelle performance sportive Ganoderma nelle performance sportive: il Ganoderma lucidum dovrebbe essere molto apprezzato dagli atleti, amatoriali o agonisti, di qualunque disciplina. Infatti esso, agendo come ottimo tonico su ogni parte dell’organismo, migliora la sensazione generale di benessere, di forza, di concentrazione e di lucidità, fornendo un valido supporto alla pratica sportiva. Il Ganoderma lucidum, quindi, non serve solo per la cura del dolore e degli stati

Testimonianza di Confalonieri

Testimonianza di Confalonieri Franco: <<Ieri sera ho ricevuto questa bellissima testimonianza da parte del signor Confalonieri Franco sui benefici del Ganoderma lucidum, del Cordyceps sinensis e della Spirulina. Ringrazio tantissimo il Signor Confalonieri e spero che molti altri seguiranno il suo esempio. La mia email è: guglielmocarbone2.0@gmail.com.>> Guglielmo Carbone Ecco a voi la testimonianza di Confalonieri Franco Buona sera dott. Guglielmo Carbone come da accordi le mando la mia testimonianza

Reflusso gastro-esofageo e Ganoderma

Giacomo e l’insopportabile reflusso gastro-esofageo Reflusso gastro-esofageo: Giacomo è un uomo di 42 anni e fa il rappresentante per una ditta di cosmetici; ha alle spalle anni di matrimonio burrascosi culminati in un divorzio abbastanza contrastato con conseguente vita da single e scarse opportunità di poter vedere i figli; questa situazione ha determinato in lui uno stato di perenne nervosismo che alla fine è sfociato in rilevanti problemi digestivi con

Fumo superato col Ganoderma

Martina e i danni del fumo da sigaretta Fumo: Martina è una donna di 53 anni, ha fumato per più di venti anni, dai 18 ai 39 anni circa, poi ha deciso di smettere perché si stava accorgendo di invecchiare precocemente, che i polmoni non stavano molto bene, che anche la circolazione ne risentiva e che, tutto sommato, ne risentivano anche le sue finanze. Dopo dieci anni, a causa di