Tag "fitoterapia"

Lavanda officinale

Caratteristiche della lavanda officinale Lavanda officinale: la lavanda officinale (Lavandula angustifolia) appartiene alla famiglia delle Lamiaceae. È un arbusto sempreverde di altezza variabile dai 60 ai 100 cm. I fusti sono legnosi alla base con rami laterali; le foglie, di forma lanceolata, hanno un colore verde-grigiastro; i fiori sono raggruppati in spighe sottili di colore blu-violetto e sono abbastanza profumati. Proprietà della lavanda officinale            

Tiglio officinale

Caratteristiche del tiglio officinale Tiglio officinale: il tiglio officinale (Tilia tormentosa) è un albero che appartiene alla famiglia delle Tiliaceae. Le sue dimensioni sono notevoli ed è molto longevo; il tronco, molto robusto, presenta una corteccia molto spessa, dapprima liscia che successivamente va screpolandosi, la chioma è larga e tondeggiante; le foglie sono cuoriformi con apice acuto e col margine seghettato; i fiori sono molto odorosi, di colore giallognolo, con

Equiseto arvense

Caratteristiche dell’equiseto Equiseto: l’equiseto (Equisetum arvense) appartiene alla famiglia delle Equisetaceae. Si tratta di una felce con fusto di circa 50 cm. privo di fiori e di frutti; si riproduce attraverso delle spore che vengono prodotte da un secondo fusto di circa 20 cm. che si forma alla base della pianta durante la primavera, quando le spore cadono il fusto fertile diventa simile a quello sterile. Proprietà dell’equiseto    

Scienze naturopatiche – Modulo 1 – Lezione 6/6

Università Popolare di Scienze della Salute, Psicologiche e Sociali (Uni.Psi) Corso Triennale in Scienze Naturopatiche (Modulo 1) Argomento esame: lezione 6/6                 Allievo: Guglielmo Carbone     Fornire una spiegazione plausibile del motivo per cui si debbano prescrivere i fiori di Bach e non i fiori di Bachman e Turner.             Per spiegare plausibilmente i motivi per cui si debbano preferire i fiori di Bach a

Gastrite: rimedi naturali

Cos’è la gastrite: rimedi naturali Gastrite: rimedi naturali – La gastrite è un processo infiammatorio a carico della mucosa dello stomaco. Può essere acuta o cronica; la gastrite acuta è caratterizzata da lesioni erosive a carico della mucosa e può evolvere positivamente; la gastrite cronica presenta, invece, gli infiltrati caratteristici delle infiammazioni croniche e una certa stabilizzazione della patologia senza significativi miglioramenti anche in seguito alle cure più appropriate.    

La tosse: come curarla con i rimedi naturali

La tosse: caratteristiche La tosse non è una malattia vera e propria, ma è il sintomo conseguente a un qualsiasi tipo di irritazione che va ad interessare le mucose delle vie respiratorie; in pratica la tosse è un meccanismo di difesa atto a neutralizzare e a rimuovere qualsiasi sostanza irritante  presente nelle vie aeree. Le cause possono essere relative a infezioni virali o batteriche, ad allergie, ad agenti irritanti, a

Scienza naturopatiche – Modulo 1 – Lezione 5/3

Università Popolare di Scienze della Salute, Psicologiche e Sociali (Uni.Psi) Corso Triennale in Scienze Naturopatiche (Modulo 1) Argomento esame: lezione 5/3                 Allievo: Guglielmo Carbone Quali sono i problemi etici che si legano all’uso delle piante a scopo terapeutico.           medico       Da sempre l’uomo si è trovato nei più vari stati di sofferenza sia fisica che psichica e da sempre ha cercato dei rimedi

Ansia: rimedi naturali

Caratteristiche dell’ansia Ansia: parlando di ansia dobbiamo innanzitutto distinguere due tipi di ansia: l’ansia fisiologica e l’ansia patologica. L’ansia fisiologica o normale è quella situazione di tensione psicologica o fisica volta a prendere iniziative e comportamenti utili all’adattamento nelle circostanze più varie causata da uno stimolo derivante da condizioni di difficoltà che si manifestano raramente. L’ansia patologica invece compromette il funzionamento psichico dell’individuo in modo tale da creare una limitazione