I principali rimedi naturali per la puzza dei piedi

Rimedi naturali per la puzza dei piedi. La puzza dei piedi è una cosa molto sgradevole e mette in notevole imbarazzo e disagio le persone che ne soffrono soprattutto quando sono in compagnia e gli altri ne avvertono l’odore. Le cause sono da addebitarsi fondamentalmente a una sudorazione eccessiva delle piante dei piedi, condizione che crea un ambiente favorevole per una notevole proliferazione batterica e sono proprio i batteri, con la produzione di determinate sostanze come ammine e acidi grassi, a determinare l’insorgenza del cattivo odore.

Rimedi naturali per la puzza dei piedi

Rimedi naturali per la puzza dei piedi: applicazioni pratiche

Aloe vera e tea tree oil: hanno proprietà antibatteriche, idratanti e rinfrescanti, molto utili come rimedi naturali per la puzza dei piedi. Si mescolano 3 cucchiai di gel di aloe vera (45 g.) con 6 gocce di tea tree oil, si stende il composto sulla pelle dei piedi e si lascia agire per 20-30 minuti, dopodichè si sciacquano i piedi con acqua tiepida. Ripetere il trattamento tutti i giorni fino a scomparsa del cattivo odore.

Foglie di salvia e farina di avena: la salvia ha potere deodorante, mentre la farina d’avena ha potere assorbente e quindi eliminano i residui di sudore e gli eventuali batteri. Triturare 3 foglie di salvia e mescolarle con 30 grammi di farina di avena, spolverare il prodotto ottenuto all’interno delle scarpe maleodoranti e lasciarlo agire per almeno 12 ore. Ripetere il trattamento tutti i giorni fino a quando il cattivo odore non viene neutralizzato.

Equiseto o coda cavallina: ha proprietà antitraspiranti e quindi indicata in caso di cattivo odore dei piedi. Si fa bollire mezzo litro di acqua, si aggiungono 3 cucchiai di coda cavallina (45 g.), si fa bollire il tutto a fuoco basso per altri 5 minuti, si spegne il fuoco e si fa riposare per alcuni minuti. Poi si filtra e si versa in una bacinella e vi si immergono i piedi per 20 minuti. Il trattamento va ripetuto per 2-3 volte la settimana.

Rosmarino: ha proprietà astringenti e aiuta a mantenere i piedi puliti, è un ottimo antibatterico e ammorbidisce calli e duroni. Si fa bollire mezzo litro di acqua, si aggiungono 3 cucchiai di rosmarino secco, si lascia bollire a fiamma bassa per altri 4-5 minuti, spegnere il fuoco, coprire la pentola e lasciare riposare. Filtrare con un colino e versarlo in una bacinella per fare un pediluvio per una ventina di minuti. In alternativa si può mettere in una bottiglia a spray e spruzzarlo sui piedi. Ripetere il trattamento tutti i giorni.

Bicarbonato di sodio e limone: questo composto è un ottimo deodorante naturale e aiuta a regolare il pH cutaneo dei piedi e assorbe i residui del sudore, in questo modo blocca la proliferazione dei batteri e il manifestarsi del cattivo odore. Si prendono 3 cucchiai di bicarbonato di sodio (30 g.), si aggiungono 6 gocce di olio essenziale di limone, un po’ di acqua e si amalgamano fino ad ottenere una pasta, strofinare il composto sui piedi, anche tra le dita, lasciarlo agire per 20 minuti e poi sciacquarlo con acqua tiepida. Ripetere questo trattamento almeno 3 volte a settimana.

Clicca qui per vedere gli articoli sui vari disturbi fisici e i relativi rimedi naturali

Cari amici, ho un sogno meraviglioso: dare benessere a quante più persone possibile con l’utilizzo di prodotti completamente naturali e senza effetti collaterali o controindicazioni. Se volete, posso consigliarvi al meglio e in modo completamente gratuito sul trattamento dei vostri disturbi con l’impiego delle sole risorse della natura. Naturalmente non intendo assolutamente sostituirmi al vostro medico e i miei consigli non tenderanno mai a rimpiazzare gli eventuali farmaci da lui prescritti. Potete contattarmi, se volete, al 320/9323852. 

Naturopata Guglielmo Carbone      

WhatsApp o SMS 320/9323852                                         Facebook: Naturopata Guglielmo Carbone

Sito web: www.salutebenesserebellezza.it                    Facebook: Salute, benessere e bellezza

 

Diploma

Attestato

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nota informativa: i contenuti di questo sito hanno carattere informativo e non si sostituiscono in alcun modo alla valutazione di un medico, nè ad eventuali terapie in atto. Nel rispetto del Codice di Condotta prescritto dal D.L. 70 del 9/4/2003, le informazioni sono da considerarsi di tipo culturale e informativo.