Albicocco e sue proprietà benefiche principali

Albicocco e sue proprietà benefiche. La polpa del frutto, ricca di proprietà nutrienti, vitaminizzanti e antianemiche, è un cocktail ben equilibrato di sostanze utili: sali minerali (calcio, fosforo, potassio, sodio e silicio) in piccole quantità, proteine, zuccheri, pectina, cellulosa, acidi liberi. Nelle albicocche fresche si trovano inoltre il carotene, le vitamine B1, B2, C e PP.

Albicocco e sue proprietà benefiche

I principi minerali di cui sono ricche le albicocche costituiscono uno stimolo per la funzione emopoietica del fegato aiutandolo a produrre l’emoglobina che consente al sangue di trasportare l’ossigeno dai polmoni ai tessuti. Mangiare 40-60 grammi di albicocche, 2 volte al giorno è, infatti, consigliato contro certe forme di anemia. Per tutte queste qualità, più che parlare di singoli preparati, è il caso di sottolineare che le albicocche andrebbero mangiate in abbondanza, possibilmente lontano dai pasti (come del resto tutta la frutta). I preparati freschi devono essere usati in giornata e non si possono conservare a lungo a causa della fermentazione e dell’ossidazione a contatto con l’aria. Il nocciolo contiene amigdalina, sostanza velenosa, ed è perciò pericoloso: se ne estrae un olio simile a quello delle mandorle dolci detto di “armellina”, utilizzato a piccole dosi dall’industria dolciaria. Durante la stagione estiva il succo e la polpa dell’albicocca, per le loro proprietà detergenti, tonificanti e vellutanti, si rivelano un efficace rimedio contro la pelle arida, ma possono essere utilizzati con ottimi risultati anche su pelli normali.

Albicocco e sue proprietà benefiche: applicazioni pratiche

Maschera tonificante. Ecco una maschera da applicarsi una volta a settimana: frullate alcuni frutti ben maturi e applicate l’emulsione schiumosa così ottenuta direttamente sulla pelle del viso e del collo per 30 minuti. Risciacquate quindi con acqua tiepida. Se avete la pelle secca potete aggiungere ai frutti, nel frullatore, una piccola quantità di yogurt.

Tonico detergente. Centrifugate alcuni frutti o, se non avete la centrifuga, spremeteli a mano. Il succo ottenuto dovrà essere usato non appena preparato, con l’aggiunta di un po’ di latte, stendendolo con un batuffolo di cotone idrofilo su viso e collo.

Clicca qui per vedere gli altri articoli sulle piante curative

Cari amici, ho un sogno meraviglioso: dare benessere a quante più persone possibile con l’utilizzo di prodotti completamente naturali e senza effetti collaterali o controindicazioni. Se volete, posso consigliarvi al meglio e in modo completamente gratuito sul trattamento dei vostri disturbi con l’impiego delle sole risorse della natura. Naturalmente non intendo assolutamente sostituirmi al vostro medico e i miei consigli non tenderanno mai a rimpiazzare gli eventuali farmaci da lui prescritti. Potete contattarmi, se volete, al 320/9323852.

Naturopata Guglielmo Carbone    

WhatsApp o SMS 320/9323852                                         Facebook: Naturopata Guglielmo Carbone

Sito web: www.salutebenesserebellezza.it                    Facebook: Salute, benessere e bellezza

 

Diploma

Attestato

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nota informativa: i contenuti di questo sito hanno carattere informativo e non si sostituiscono in alcun modo alla valutazione di un medico, nè ad eventuali terapie in atto. Nel rispetto del Codice di Condotta prescritto dal D.L. 70 del 9/4/2003, le informazioni sono da considerarsi di tipo culturale e informativo.