I migliori rimedi naturali per le macchie della pelle

Rimedi naturali per le macchie della pelle: le macchie della pelle sono delle alterazioni della pelle che si manifestano con un colore diverso, generalmente più scuro, rispetto alla zona circostante. Sono generalmente un segno dell’età, ma possono presentarsi anche in soggetti relativamente giovani e sono sempre i segni di uno squilibrio organico che si manifesta a livello cutaneo con alterazione della funzionalità dei melanociti, le cellule che regolano la produzione di melanina. Possono essere dovute, oltre che all’invecchiamento a una eccessiva esposizione al sole, a patologie legate al fegato, all’intestino e alle ghiandole surrenali o ad alterazioni ormonali.

Rimedi naturali per le macchie della pelle

Rimedi naturali per le macchie della pelle: fitoterapia

Aloe vera: nel suo gel sono presenti numerosi polisaccaridi la cui funzione è quella di stimolare la riproduzione delle cellule cutanee utile a ridurre le macchie scure e a guarire le cicatrici. Si utilizza estraendo il gel da una foglia e applicandolo nelle zone interessate, si massaggia delicatamente per alcuni minuti, si lascia agire per 15-20 minuti e poi si risciacqua. Quest’operazione va fatta 1-2 volte al giorno per 2 settimane.

Limone e prezzemolo: il limone, ricco di vitamina C, regola la produzione di melanina, importante per le macchie; il prezzemolo regola il pH della pelle facilitandone la pulizia. Si prende il succo di un limone e si mescola per bene con due cucchiai di prezzemolo tritato (20 g.). Applicate l’impasto sulle macchie la sera prima di andare a dormire, lasciate agire per 30 minuti e poi risciacquate con acqua tiepida.

Aceto di mele: regola il ph della pelle e quindi ne favorisce la pulizia e grazie alla presenza in esso di idrossiacidi, riduce l’entità delle macchie. Si prendono 6 cucchiai di acqua (60 ml), vi si aggiungono 2 cucchiai di aceto di mele (20 ml) e si mescolano, vi si inzuppa un batuffolo di cotone e si applica nella zona interessata. Ripetere il trattamento almeno 3 volte al giorno.

Curcuma e olio di oliva: la curcuma ha un’azione sbiancante sulla pelle oltre a darle luminosità e a combattere l’invecchiamento; l’olio di oliva è un ottimo idratante e rigenerante della pelle. Prendere 2 cucchiai di olio di oliva (50 g.) e aggiungere 2 cucchiai di curcuma in polvere (20 g.), mescolare per bene fino ad ottenere un impasto omogeneo, applicare sul viso e lasciare agire per 40 minuti, risciacquare con abbondante acqua. Fare questa operazione una volta al giorno.

Succo di cipolla: ha proprietà antibatteriche e astringenti, rimuove le cellule morte, appiana le rughe e combatte l’acne. Per le macchie della pelle deve essere combinato con l’aceto di mele. Si frulla una cipolla, se ne estrae il succo e si mescola con due cucchiai di aceto di mele (20 ml), vi si inzuppa un batuffolo di cotone e si applica nella zona interessata; si lascia agire per almeno 15 minuti. Ripetere l’operazione una volta al giorno.

Clicca qui per vedere gli articoli sui vari disturbi fisici e i relativi rimedi naturali

Naturopata Guglielmo Carbone      

WhatsApp o SMS 320/9323852                                         Facebook: Naturopata Guglielmo Carbone

Sito web: www.salutebenesserebellezza.it                    Facebook: Salute, benessere e bellezza

 

Diploma

Attestato

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nota informativa: i contenuti di questo sito hanno carattere informativo e non si sostituiscono in alcun modo alla valutazione di un medico, nè ad eventuali terapie in atto. Nel rispetto del Codice di Condotta prescritto dal D.L. 70 del 9/4/2003, le informazioni sono da considerarsi di tipo culturale e informativo.