I principali rimedi naturali per le emorroidi

Rimedi naturali per le emorroidi: le emorroidi sono dilatazioni varicose del plesso emorroidario, cioè quella rete vascolare che abbraccia il canale anale. I sintomi sono dati da sanguinamento, dolore, edema, congestione, prolasso o prurito anale. Le cause più comuni sono date da stitichezza, alterazioni ormonali, stress, alimentazione scorretta, fumo e gravidanza.

Rimedi naturali per le emorroidi

Rimedi naturali per le emorroidi: fitoterapia

Ganoderma lucidum: agisce praticamente su tutte le cause fisiologiche delle emorroidi. Ha azione contro la stitichezza, lo stress e le alterazioni ormonali. Agisce anche direttamente sulle pareti venose rinforzandole e rendendole più elastiche e combattendo l’eventuale infiammazione. Se ne assumono da 2 a 4 capsule da 450 mg di estratto al giorno.

Amamelide: migliora il tono muscolare delle pareti venose quindi molto utile in caso di emorroidi. L’infuso si prepara facendo bollire una tazza d’acqua (250 ml), si aggiunge un cucchiaio di foglie di amamelide (10 g.), si spegne il fuoco e si lascia in infusione per 10 minuti, filtrare l’infuso e bere. Se ne assumono 2 tazze al giorno lontano dai pasti.

Centella: ha azione sulle emorroidi perché dà tonicità ed elasticità alle pareti venose preservandone anche la struttura. Per preparare l’infuso si fa bollire una tazza d’acqua (250 ml), si aggiunge un cucchiaio di foglie di centella (10 g.), si spegne il fuoco e si lascia in infusione per 10 minuti, si filtra e se ne beve una tazza due volte al giorno lontano dai pasti.

Vite rossa: agisce tonificando la muscolatura vasale delle emorroidi e inoltre regola la permeabilità vasale. Si prende una tazza di acqua bollente (250 ml), si aggiunge un cucchiaio di foglie di vite rossa (10 g.), si spegne il fuoco e si lascia il tutto in infusione per 10 minuti. Filtrare e berne una tazza 2 volte al giorno lontano dai pasti.

Ippocastano: i vasi, specialmente quelli del plesso emorroidario, risentono positivamente del trattamento con ippocastano perché riacquistano elasticità e la normale permeabilità. Si fa bollire una tazza d’acqua (250 ml), si aggiunge un cucchiaino di ippocastano (5 g.), si spegne il fuoco e si lascia il tutto in infusione per 10 minuti e si filtra. Berne 2 tazze al giorno per almeno 3 volte a settimana.

Tessuti a tecnologia FIR

I tessuti a tecnologia FIR attivano la circolazione, rendono più forti ed elastiche le pareti vasali, hanno effetto antinfiammatorio e agiscono sullo stress, tutte azioni che vanno a combattere le emorroidi. Si consiglia l’utilizzo dei leggins o dei panty, basta indossarli e l’effetto è assicurato.

Clicca qui per vedere gli articoli sui vari disturbi fisici e i relativi rimedi naturali

Naturopata Guglielmo Carbone      

WhatsApp o SMS 320/9323852                                         Facebook: Naturopata Guglielmo Carbone

Sito web: www.salutebenesserebellezza.it                    Facebook: Salute, benessere e bellezza

 

Diploma

Attestato

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nota informativa: i contenuti di questo sito hanno carattere informativo e non si sostituiscono in alcun modo alla valutazione di un medico, nè ad eventuali terapie in atto. Nel rispetto del Codice di Condotta prescritto dal D.L. 70 del 9/4/2003, le informazioni sono da considerarsi di tipo culturale e informativo.