I principali rimedi naturali per il meteorismo

Rimedi naturali per il meteorismo: per meteorismo si intende una eccessiva produzione e accumulo di gas a livello gastrointestinale con conseguente distensione addominale. Le cause sono date essenzialmente da ingestione di aria, produzione di gas da parte di batteri presenti nel tubo digerente o da particolari alimenti come fagioli, verdure o, in genere, contenenti carboidrati e zuccheri. I segni si evidenziano con gonfiore o dolore addominale, flatulenza, eruttazioni.

Rimedi naturali per il meteorismo

Rimedi naturali per il meteorismo: fitoterapia

Ganoderma lucidum: utile per le proprietà atte a favorire la motilità gastrointestinale e a migliorare l’attività della mucosa interna della parete gastrica e intestinale e quindi a promuovere la liberazione dei gas eventualmente presenti nello stomaco e nell’intestino. Si assumono 2-4 capsule di estratto da 450 mg al giorno.

Anice e camomilla: questi due elementi combinati insieme ottimizzano i processi digestivi e combattono l’infiammazione addominale. L’infuso si prepara facendo bollire una tazza d’acqua (250 ml), si aggiungono 2 cucchiaini di anice stellato (50 g.) e un cucchiaio di fiori di camomilla (30 g.), si fa sobbollire il tutto per 3 minuti, poi si toglie dal fuoco e si lascia a riposare per altri 3 minuti. Filtrare e bere ancora caldo quando occorre.

Semi di finocchio: i principi attivi presenti nei semi di finocchio favoriscono il rilassamento dei muscoli addominali riducendo così il gonfiore e la presenza di gas. Per preparare l’infuso si fa bollire una tazza d’acqua (250 ml), si aggiungono 2 cucchiai di semi di finocchio (60 g.), si lascia sobbollire ancora per 5 minuti, si filtra e si consuma ancora caldo.

Zenzero e menta: le proprietà rilassanti dello zenzero aiutano a liberare i gas intestinali, la menta allevia il senso di pesantezza, i crampi e la nausea tipici del meteorismo. L’infuso si prepara facendo bollire una tazza d’acqua (250 ml), si aggiunge un cucchiaio e mezzo di zenzero grattugiato (15 g.) e 6 foglie di menta fresche o un cucchiaio di foglie essiccate, si fa sobbollire il tutto per 5 minuti, si toglie dal fuoco e si beve.

Issopo: promuove l’assorbimento dell’aria presente in eccesso nello stomaco e nell’intestino. Il decotto si prepara prendendo una tazza di acqua fredda (250 ml), si aggiunge un cucchiaio di sommità fiorite di issopo (10 g.), si fa bollire il tutto per 10 minuti, si spegne il fuoco e si lascia in infusione per altri 5 minuti, si filtra, si mette un po’ di miele per dolcificarlo e si beve.

Tessuti a tecnologia FIR

Particolarmente indicate la fascia addominale o la maglietta. Questi indumenti stimolano la motilità gastrointestinale e nel contempo attivano le cellule della mucosa di stomaco e intestino.

Clicca qui per vedere gli articoli sui vari disturbi fisici e i relativi rimedi naturali

Naturopata Guglielmo Carbone      

WhatsApp o SMS 320/9323852                                         Facebook: Naturopata Guglielmo Carbone

Sito web: www.salutebenesserebellezza.it                    Facebook: Salute, benessere e bellezza

 

Diploma

Attestato

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nota informativa: i contenuti di questo sito hanno carattere informativo e non si sostituiscono in alcun modo alla valutazione di un medico, nè ad eventuali terapie in atto. Nel rispetto del Codice di Condotta prescritto dal D.L. 70 del 9/4/2003, le informazioni sono da considerarsi di tipo culturale e informativo.