Rimedi naturali contro la tosse: fitoterapia

Rimedi naturali contro la tosse: la tosse rappresenta un meccanismo di difesa dell’organismo utile per neutralizzare ed eliminare qualsiasi agente irritante che va a depositarsi nelle vie aeree, quindi non è una malattia vera e propria, ma un sintomo conseguente all’irritazione delle mucose. È causata da infezioni virali o batteriche, da allergie o da agenti estranei irritanti.

Rimedi naturali contro la tosse

I principali rimedi naturali contro la tosse

Ganoderma lucidum: svolge diverse azioni. Rinforza il sistema immunitario rendendo l’organismo più resistente all’attacco di germi patogeni, ha una notevole attività antinfiammatoria e agisce anche come antibiotico essendo un potente antivirale e antibatterico. Si assumono da 2 a 4 capsule di 450 mg al giorno.

Peperoncino e miele: lo sciroppo di questi due ingredienti combatte le irritazioni della gola, elimina i microorganismi che provocano la tosse ed è anche un potente antibiotico. Si prende mezza tazza di miele (170 g.), vi si aggiunge un cucchiaino di peperoncino in polvere (5 g.), si mescola ben bene e si versa in un contenitore di vetro. Se ne ingerisce un cucchiaino ogni 5 ore; si può anche diluire in acqua tiepida.

Aglio, olio d’oliva e timo: l’aglio è un potente antibiotico naturale utile per combattere virus e batteri, l’olio d’oliva e il timo danno sollievo all’irritazione della gola. Si prendono 10 spicchi d’aglio, si sbucciano, si affettano e si mettono in un contenitore, si aggiungono una tazza di olio di oliva (220 g.) e due ramoscelli di timo; si lascia macerare il tutto per almeno 24 ore. Si assume un cucchiaio di questa miscela tutti i giorni a stomaco vuoto fin quando non sarà tutta consumata.

Miele, limone e zenzero: hanno proprietà antibiotiche ed eliminano i virus, rinforzano il sistema immunitario e danno sollievo alla gola. Si prende una tazza di miele (340 g.) e si versa in un contenitore di vetro, si aggiungono 2 limoni tagliati a pezzetti e una radice di zenzero piccola tagliata a rondelle, si lascia riposare la miscela per 24 ore e poi se ne può assumere un cucchiaio 2-3 volte al giorno anche diluendolo in una tazza di acqua calda.

Eucalipto e limone: suffumigi di questi due elementi, grazie alle loro proprietà antibatteriche, calmano la tosse e liberano il naso chiuso. Si prende mezzo litro di acqua, vi si aggiungono una manciata di foglie di eucalipto e il succo di un limone e si mettono a bollire, una volta raggiunto il bollore, si abbassa il fuoco, ci si copre la testa con un asciugamano e se ne respirano i vapori.

Latte e miele: entrambi associati fungono da antibiotici naturali contro virus e batteri per combattere la tosse e altri sintomi associati a malattie delle vie respiratorie. Si riscalda mezzo bicchiere di latte (100 ml) e si aggiungono 2 cucchiaini di miele (15 g.), si mescola tutto per bene e si assume tre volte al giorno fin quando la tosse non diminuisce.

Clicca qui per vedere gli articoli sui vari disturbi fisici e i relativi rimedi naturali

Naturopata Guglielmo Carbone      

WhatsApp o SMS 320/9323852                                         Facebook: Naturopata Guglielmo Carbone

Sito web: www.salutebenesserebellezza.it                    Facebook: Salute, benessere e bellezza

 

Diploma

Attestato

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nota informativa: i contenuti di questo sito hanno carattere informativo e non si sostituiscono in alcun modo alla valutazione di un medico, nè ad eventuali terapie in atto. Nel rispetto del Codice di Condotta prescritto dal D.L. 70 del 9/4/2003, le informazioni sono da considerarsi di tipo culturale e informativo.