Rei diet: dimagrante naturale di ultima generazione

Rei diet: avere il giusto peso forma è una cosa importantissima sia da un punto di vista estetico, che da un punto di vista salutistico ed è per questo che quasi tutte le persone che hanno qualche chilo di troppo hanno il giusto desiderio di dimagrire. Però le diete che seguono non sempre sono valide e alla fine, nella maggior parte dei casi, le persone ottengono dei risultati completamente opposti ai loro desideri: alcune volte non riescono affatto a dimagrire, altre volte dimagriscono nei punti sbagliati, altre volte ancora riescono a dimagrire, ma dopo poco tempo ritornano come prima o addirittura peggiorano la situazione. Ma allora cosa fare per riuscire a dimagrire nei punti giusti e a non riprendere peso dopo poco tempo? Il nostro consiglio è molto semplice e si chiama  “Rei diet”. Il prodotto “Rei diet” della “Biorei” é un integratore alimentare di ultima generazione a base di acido alfa lipoico, acetil l-carnitina ed estratto di Gymnema Sylvestre utili per il metabolismo dei carboidrati e dei lipidi e per il controllo del senso di fame, di Berberina, utile per la funzione digestiva, e di Maitake, utile per le naturali difese dell’organismo. Il “Rei diet” è stato ideato soprattutto per favorire la riduzione del peso corporeo in modo del tutto naturale e senza effetti collaterali in individui che non riescono a fare grossi sacrifici alimentari.

Rei diet

Gymnema sylvestre nel “Rei diet”

La funzione essenziale della Gymnema è quella di abbassare gli zuccheri nel sangue con due meccanismi principali, la trasformazione del glucosio all’interno delle cellule e l’inibizione dell’assorbimento degli zuccheri a livello intestinale in modo irreversibile e molto rapido. Proprio per questa proprietà l’assunzione di Gymnema è indicata in caso di diabete o di iperglicemia; molto utile quindi per chi vuole dimagrire in quanto le sue proprietà ipoglicemizzanti favoriscono lo smaltimento degli zuccheri e quindi consentono la perdita di peso anche in individui non inclini ai sacrifici alimentari. Inoltre questa pianta blocca il senso di fame e, se posta sulla lingua, ha la capacità di annullare la percezione del dolce e dell’amaro facendo venire meno la voglia di dolce.

Berberina nel “Rei diet”

La berberina è in grado di ostacolare i processi arteriosclerotici e degenerativi delle arterie, di rinforzare il sistema immunitario, di distruggere funghi e parassiti presenti nell’intestino e sulla pelle, di regolare la motilità intestinale e addirittura di curare il diabete di tipo 2; è anche in grado di sostenere la salute del cuore e di favorire il dimagrimento. A proposito di dimagrimento essa agisce, grazie alle sue proprietà ipoglicemizzanti, determinando un aumento della lipolisi, un processo che permette la scissione e lo smaltimento delle riserve grasse agendo direttamente sulla degradazione dei tessuti adiposi.

Maitake nel “Rei diet”

Il maitake non blocca l’assorbimento intestinale di glucosio, ma attiva il metabolismo del glucosio stesso, esso svolge infatti un’azione di sensibilizzazione sui recettori cellulari dell’insulina e quindi promuovendo l’assorbiento di glucosio. Il maitake riduce anche il colesterolo totale perché inibisce l’accumulo di grassi a livello epatico. È consigliabile inserire questo fungo nella nostra dieta quotidiana perché aiuta a contrastare l’aumento di peso e l’accumulo di grasso corporeo. Nella medicina tradizionale orientale è stato storicamente, e lo è anche oggi, prescritto come tonico per favorire lo stato di salute e il benessere generale dell’organismo. È grazie all’alto contenuto di beta-glucani che questo fungo possiede straordinari effetti di stimolo sul sistema immunitario.

Acetil-l-carnitina nel “Rei diet”

La principale proprietà dell’acetil-l-carnitina è quella di agire soltanto sulla parte grassa del corpo umano bruciando i grassi senza assolutamente andare ad intaccare i muscoli. Fondamentalmente la sua azione si svolge all’interno delle cellule, qui essa promuove il passaggio degli acidi grassi liberi all’interno dei mitocondri dove vengono bruciati per produrre energia; inoltre, in questo modo, bruciando essenzialmente acidi grassi, si bruciano meno proteine e meno carboidrati. Da quanto detto si arguisce che ci sarà una riduzione del grasso corporeo mentre la massa muscolare subirà un rimodellamento con conseguente miglioramento dell’aspetto estetico del nostro corpo. Può risultare utile anche in presenza di cellulite in quanto, metabolizzando i grassi per fornire energia al corpo, concorre alla riduzione di questo increscioso inestetismo corporeo.

Acido alfa lipoico nel “Rei diet”

La sua grande importanza è legata al fatto che è un potente antiossidante, cioè combatte l’azione dei dannosissimi radicali liberi responsabili di numerosi effetti negativi a carico delle cellule e che per questo sono causa dell’invecchiamento precoce di tutto l’organismo. L’acido alfa lipoico concorre anche nella promozione dei processi di ossidazione e quindi di degradazione dei carboidrati e degli acidi grassi, in questo modo ha effetti benefici nei confronti del diabete di tipo 2 e determina una riduzione del grasso corporeo con conseguente azione dimagrante.

Questi i vari componenti che fanno del “Rei diet” il miglior prodotto per il dimagrimento esistente sul mercato.

Per eventuali informazioni o acquisti sui prodotti Biorei rivolgersi a:

Naturopata Guglielmo Carbone      

WhatsApp o SMS 320/9323852                                         Facebook: Naturopata Guglielmo Carbone

Sito web: www.salutebenesserebellezza.it                    Facebook: Salute, benessere e bellezza

Diploma

Attestato

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nota informativa: i contenuti di questo sito hanno carattere informativo e non si sostituiscono in alcun modo alla valutazione di un medico, nè ad eventuali terapie in atto. Nel rispetto del Codice di Condotta prescritto dal D.L. 70 del 9/4/2003, le informazioni sono da considerarsi di tipo culturale e informativo.