Olio essenziale di patchouly

Olio essenziale di patchouly

Olio essenziale di patchouly: generalità

Olio essenziale di patchouly: viene ricavato mediante distillazione in corrente di vapore dalle foglie e dai fiori dal Pogostemon cablin, un piccolo arbusto perenne appartenente alla famiglia delle Labiateae.

La nota che caratterizza l’olio essenziale di patchouly  è la nota di base con il suo profumo intenso e persistente, aspro, dolce e speziato.

olio essenziale di patchouly

Proprietà e benefici dell’olio essenziale di patchouly

È un potente afrodisiaco in quanto induce l’ipofisi a produrre endorfina, un neurotrasmettitore ad azione euforizzante utile a chi non riesce a lasciarsi andare in un rapporto di coppia o a chi ha un calo della libido. Combatte la depressione e il torpore mentale grazie alla sua azione tonificante e stimolante il sistema nervoso, ha invece effetto calmante e rilassante in caso di ansia e di stress. Ha proprietà antinfiammatorie ed è efficace contro ritenzione idrica e cellulite. È un ottimo antifungino e in particolare contro i funghi vaginali e della bocca quali il mughetto e la candida. Ha azione pure sulla pelle contrastando la formazione di smagliature, rughe; utile in caso di pelle secca, stanca e invecchiata e in caso di dermatiti, acne e screpolature.

Applicazioni pratiche dell’olio essenziale di patchouly

– Diffusione ambientale: mettere in un diffusore 1 goccia per ogni mq dell’ambiente in caso di depressione, torpore, ansia, stress o calo della libido.

– Massaggi: mettere 15 gocce di olio essenziale in 100 ml di olio di mandorle dolci e massaggiare sulle parti della pelle che presentano cellulite, ritenzione idrica e altri tipi di problemi.

– Bagno rilassante: mettere 10 gocce di olio essenziale nell’acqua del bagno, agitare bene e immergervisi per almeno 10 minuti per combattere gli stati di ansia e di stress.

Controindicazioni all’uso dell’olio essenziale di patchouly

Non presenta controindicazioni di sorta se utilizzato nelle dosi consigliate. Comunque è da evitare per uso interno e in caso di gravidanza o di allattamento.

 

 

Nota informativa: i contenuti di questo sito hanno carattere informativo e non si sostituiscono in alcun modo alla valutazione di un medico, nè ad eventuali terapie in atto. Nel rispetto del Codice di Condotta prescritto dal D.L. 70 del 9/4/2003, le informazioni sono da considerarsi di tipo culturale e informativo.

Ganoderma

Ganoderma