Olio essenziale di maggiorana

Olio essenziale di maggiorana

Olio essenziale di maggiorana: generalità

Olio essenziale di maggiorana: viene ricavato per distillazione in corrente di vapore dalle foglie di Origanum majorana, una pianta erbacea dal fusto eretto e ramificato appartenente alla famiglia delle Lamiacee.

olio essenziale di maggiorana

La nota che caratterizza l’olio essenziale di maggiorana è una nota di base/cuore con il suo profumo fresco, penetrante, dall’odore simile alla canfora.

Proprietà e benefici dell’olio essenziale di maggiorana

L’olio essenziale di maggiorana è ricco di tannini, flavonoidi e terpeni; ha proprietà balsamiche ed espettoranti, quindi molto utile in caso di raffreddore e influenza. È un antidolorifico in quanto combatte i crampi addominali e i dolori reumatici. Ha proprietà sedative e rilassanti poichè combatte il nervosismo, l’insonnia e lo stress. Per la sua azione riscaldante e rilassante viene usato nei massaggi utili per tutti i disturbi a carico del sistema neuro-muscolare; è efficace anche contro l’angoscia, la paura, la sofferenza e l’insonnia. È anche un riequilibrante del sistema neurovegetativo e quindi è indicato nei casi di instabilità psichica. Ha anche proprietà battericide, funghicide, digestive, stomachiche, emmenagogoghe, carminative e immunostimolanti.

Applicazioni pratiche dell’olio essenziale di maggiorana.

Insonnia: versare 4-6 gocce di olio essenziale in una zolletta di zucchero e assumerlo 60-80 minuti prima di andare a dormire.

Mal di testa: fare dei massaggi con qualche goccia di olio essenziale al centro della fronte; questa azione determina anche un aumento dei livelli di concentrazione.

Reumatismi: aggiungere 10-20 gocce di olio essenziale in 100 ml di alcool e frizionare sulle articolazioni sofferenti.

Contratture: aggiungere 10-15 gocce di olio essenziale nell’acqua da bagno, immergersi, e massaggiare la muscolatura dolente, nello stesso tempo rilassarsi nell’acqua calda.

Antisettico: mettere qualche goccia di olio essenziale in un diffusore elettrico, è utile per purificare l’aria degli ambienti in cui ci si trova.

Pediluvi: utilizzato in questo modo, l’olio essenziale di maggiorana risulta utile per rilassare, per rinvigorire le gambe e per far fronte al problema dei piedi sempre sudati.

Catalogo oli essenziali

Controindicazioni all’uso dell’olio essenziale di maggiorana

Nessuna controindicazione importante, solamente da evitare in gravidanza e non utilizzarlo in dosi troppo elevate.

 

 

Nota informativa: i contenuti di questo sito hanno carattere informativo e non si sostituiscono in alcun modo alla valutazione di un medico, nè ad eventuali terapie in atto. Nel rispetto del Codice di Condotta prescritto dal D.L. 70 del 9/4/2003, le informazioni sono da considerarsi di tipo culturale e informativo.

Ganoderma

Ganoderma