Molte persone spesso si lamentano perché avvertono una spiacevole e talvolta anche imbarazzante sensazione di  pancia gonfia  e dura magari non legata a particolari problemi fisici che si manifesta con fenomeni di meteorismo, crampi addominali, flatulenza e difficoltà nell’evacuazione.

pancia gonfia

Vediamo quali sono le cause della pancia gonfia

La sensazione di pancia gonfia è dovuta essenzialmente ad un accumulo di gas nell’intestino e si può presentare dopo un pasto abbondante specialmente se consumato velocemente, si può presentare anche nel periodo della sindrome premestruale o all’arrivo della menopausa, oppure in concomitanza dell’assunzione di taluni alimenti che possono essere causa di intolleranza alimentare o che semplicemente sono mal sopportati dall’organismo.

I rimedi più efficaci in caso di pancia gonfia

Alimentazione: chi avverte la sensazione di pancia gonfia, la prima cosa che deve fare è quella di stare attento all’alimentazione, una dieta equilibrata ricca di frutta, verdura e cereali è la cosa migliore che si possa fare, inoltre bisogna mangiare lentamente, masticando bene il cibo e parlare il meno possibile mentre si mangia. Per la pancia gonfia è bene assumere fermenti lattici, probiotici e alimenti ricchi di fibre perché questi aiutano a regolarizzare l’intestino. Importante è anche l’idratazione, bere almeno 2 litri di acqua al giorno è essenziale per avere un buon funzionamento dell’intestino; da evitare il più possibile le bevande gasate e l’alcol perché andrebbero ad aggravare la situazione.

Catalogo integratori a base di Ganoderma lucidum

Attività fisica:  per la pancia gonfia bisogna fare degli esercizi abbastanza mirati per contrastare il gonfiore e tenere allenata la parte addominale del nostro corpo ed è anche importantissimo che questi esercizi vadano eseguiti in modo costante. Per rendervi conto meglio del tipo di esercizi da fare per avere una pancia piatta e tonica, vi propongo un video presente su youtube.

Rimedi naturali: per quanto riguarda i rimedi naturali per ridurre la pancia gonfia, il rimedio più conosciuto e più utilizzato è sicuramente il carbone vegetale naturale al 100%. Il carbone vegetale ha la capacità di assorbire i gas presenti nello stomaco e nell’intestino.

Catalogo bevande a base di Ganoderma lucidum

Tra i rimedi naturali sono importanti anche alcune piante carminative come il finocchio, la camomilla, l’anice, il cumino, la melissa e la menta. Queste piante hanno la funzione di eliminare i gas, oltre che avere anche proprietà antinfiammatorie e antispastiche a livello intestinale. Si potrebbero utilizzare anche degli integratori a base di fibre e la glutammina che è un amminoacido che agisce stimolando le cellule della mucosa intestinale deputate ad assorbire i gas.

Quali alimenti preferire e quali evitare in caso di pancia gonfia 

In caso di pancia gonfia evitare o ridurre al minimo tutti quei cibi che sono difficili da digerire come le fritture o i piatti ricchi di grassi. Evitare il più possibile i legumi come fagioli, piselli, lenticchie, ecc. perché provocano meteorismo e flatulenza. Vanno evitati anche cavoli, cipolle, melanzane e carote. Limitare il consumo di latte e dei suoi derivati, preferire prodotti senza lievito ed evitare i prodotti industriali dove sono presenti dolcificanti artificiali.

Catalogo prodotti igiene corpo a base di Ganoderma lucidum

Quali cibi, invece, si devono preferire in caso di pancia gonfia? Essenzialmente la verdura; importante è anche la frutta, ma va assunta lontano dai pasti; importanti sono anche tutti quegli alimenti ricchi di fibre come i cereali integrali. Da preferire anche il finocchio, la menta e il mirtillo. Molto utile per la pancia gonfia è anche lo zenzero per le sue proprietà digestive e antiossidanti.

Clicca qui per vedere altri articoli sulla bellezza

Naturopata Guglielmo Carbone

WhatsApp o SMS 320/9323852                                         Facebook: Naturopata Guglielmo Carbone

Sito web: www.salutebenesserebellezza.it                    Facebook: Salute, benessere e bellezza

Diploma

Attestato

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nota informativa: i contenuti di questo sito hanno carattere informativo e non si sostituiscono in alcun modo alla valutazione di un medico, nè ad eventuali terapie in atto. Nel rispetto del Codice di Condotta prescritto dal D.L. 70 del 9/4/2003, le informazioni sono da considerarsi di tipo culturale e informativo.