Fasce Kristal med: la cura migliore senza farmaci per dolori e infiammazioni

Fasce Kristal med: nel mese di maggio 2015 è apparsa la notizia della scoperta scientifica forse più importante degli ultimi anni: una molecola capace di curare i dolori e le infiammazioni senza alcuna controindicazione.

fasce kristal med

 

 

 

 

 

 

 

 

Ecco perché oggi siamo qui per portarvi a conoscenza di un dispositivo medico, il Kristal med, nel quale ci sono milioni di queste molecole curative e che può essere distribuito direttamente al cliente finale anche senza ricetta medica. Quando si parla di farmaci, sappiamo benissimo che i farmaci vengono prodotti grazie a scoperte, sperimentazioni, analisi, controsperimentazioni, controanalisi, ecc. e infine ne viene approvata la vendita con licenze rilasciate dalla massima autorità che è sempre rappresentata dal Ministero Nazionale della Salute.

I risultati eccezionali delle fasce Kristal med da 3 anni nel Nord Europa

kristal med pubblicità - Copia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In questi tre anni è stato scoperto che questo prodotto non è solo un antidolorifico contro tutte le tipologie possibili di dolore, ma, funzionando sul sistema nervoso, riesce a guarire anche malattie importanti legate allo stress e alla depressione. Qui in Italia, la casa produttrice ha deciso di venderlo tramite un canale che sia più vicino al cittadino e cioè la vendita diretta in modo che possa esserci un contatto pressoché amichevole e una spiegazione più chiara e completa tra il rivenditore e il cliente finale. Visto che in medicina si parla di documenti ufficiali che permettano di non mettere in dubbio alcuno il funzionamento del prodotto, prima di tutto questa azienda può mostrare come documento l’Oeko-tex, ossia il documento rilasciato dall’istituto pubblico tedesco e valido per tutti i Paesi europei sulla nocività o meno del prodotto sull’essere umano. Questo documento conferma che il Kristal med non ha controindicazioni alcune sull’essere umano, esattamente come riportato sulla prestigiosa rivista scientifica “Le Scienze”.

Dunque abbiamo un prodotto farmacologico rivoluzionario che non ha alcuna controindicazione con tantissime certificazioni e che è catalogato come un antidolorifico addirittura dal Ministero della Salute Italiano, ma anche da quello di tanti altri Stati Europei dove è in vendita già da tre anni.

Prove inoppugnabili sul funzionamento delle fasce Kristal med

kristal med generale - Copia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Come per tutti i farmaci il funzionamento è dato dalle sperimentazioni che ogni farmaco deve fare in varie cliniche. Ci sono sperimentazioni soggettive e sperimentazioni oggettive. Infatti anche il Kristal med ha seguito questo processo: sono state fatte due sperimentazioni cliniche soggettive nelle quali si è sottoposta una serie di pazienti affetti da vari tipi di dolore e si è chiesto a distanza di giorni, settimane e mesi gli effetti del prodotto. Da risultati ampiamente certificati si è potuto vedere come i pazienti hanno avuto benefici esaltanti sulla remissione dei dolori di qualsiasi origine e forma. Poi si è passati alle sperimentazioni oggettive, ossia a quelle dove l’opinione non conta, ma contano i fatti. La prima è stata fatta su atleti di basket di serie A e di altri sport relativamente ai tempi di remissione di infiammazioni da traumi o danni da contrasti fisici. Qui i casi sono oggettivi perché i processi infiammatori sono visibili e si è visto che i tempi di remissione si sono più che dimezzati. Poi si è passato a sperimentazioni più che oggettive, fatte su animali, i quali, poverini, non possono certo esprimere le proprie opinioni, ma solo quello che è evidente. E dunque, anche in questo caso, la sperimentazione oggettiva ha riportato efficienza in oltre il 90% dei casi. Infine è stata fatta una sperimentazione meccanica su esseri umani, cioè sugli effetti visibili e tangibili legati alla possibilità o meno di muovere un arto oltre una certa misura o di piegarsi oltre una certa angolatura. Anche in questo caso il 96% degli individui ha superato il test sul prodotto recuperando qualità motorie inibite dal dolore, ossia si sono potuti piegare, muovere, alzare braccia o spostarsi senza provare i dolori lancinanti che impedivano loro il movimento stesso di arti o di parti del corpo. Infine il Ministero della Salute, dopo aver visionato tutte le sperimentazioni ed aver comprovato l’efficacia del prodotto, l’ha fatto inserire nel prontuario medico come primo dispositivo antidolore classe S1 non invasivo. Quindi sul fatto che questo funzioni non ci sono dubbi, anzi nessuno può metterlo minimamente in dubbio visto che questo processo non è stato fatto solo in Italia, ma è stato fatto prima in diversi stati del Nord Europa dove la legislazione medica è anche ampiamente più severa.

Clicca qui per vedere gli altri articoli su Kristal med

Naturopata Guglielmo Carbone   

WhatsApp o SMS 320/9323852                                         Facebook: Naturopata Guglielmo Carbone

Sito web: www.salutebenesserebellezza.it                    Facebook: Salute, benessere e bellezza

 

Diploma

Attestato

 

Nota informativa: i contenuti di questo sito hanno carattere informativo e non si sostituiscono in alcun modo alla valutazione di un medico, nè ad eventuali terapie in atto. Nel rispetto del Codice di Condotta prescritto dal D.L. 70 del 9/4/2003, le informazioni sono da considerarsi di tipo culturale e informativo.