I problemi di Carla che le hanno causato la depressione

Depressione: Carla è una donna di 47 anni, da un anno è disoccupata e da circa sei mesi è stata lasciata dal marito per una carente situazione economica e, soprattutto, per il suo stato di depressione che si va aggravando sempre di più. Va da uno psichiatra il quale non trova niente di meglio che prescriverle dei farmaci antidepressivi e ansiolitici. Carla, cosciente degli effetti collaterali che possono avere quei farmaci principalmente a livello del sistema nervoso che è già abbastanza compromesso, decide per un trattamento basato su rimedi naturali e per questo si rivolge a me.

Carla vuole curare la sua depressione in modo naturale

gano 1

 

 

 

 

 

 

 

Io, durante il colloquio con lei, mi accorgo che la depressione di Carla è di tipo reattivo, cioè dovuta a quanto di negativo le sia successo in passato e al fatto che non riesce a trovare una via d’uscita alla sua situazione. I segni che evidenzia sono dati da tristezza che qualche volta sfocia in abbattimento, scarso spirito di iniziativa, stato ansioso, insonnia, ecc. tutti segni che fanno pensare a uno stato depressivo di media entità e quindi trattabile con la micoterapia, tuttavia faccio presente a Carla che i tempi per un eventuale miglioramento possono essere lunghi. Carla accetta la micoterapia convinta che in ogni caso sia una soluzione migliore rispetto all’assunzione dei farmaci antidepressivi prescritti dallo psichiatra.

Io consiglio a Carla un trattamento a base di Ganoderma lucidum, Cordyceps ed Hericium, tuttavia, aggiungo, che sarebbe meglio che lei assumesse anche i farmaci antidepressivi e ansiolitici, seppure con un dosaggio inferiore e li potrebbe utilizzare per un periodo più breve. In questi casi il Ganoderma lucidum ha la funzione di dare energia fisica e di innalzare il morale e nello stesso tempo, grazie alla presenza in esso di adenosina, ha un’azione ansiolitica e rilassante senza però dare sedazione. Il Cordyceps agisce in sinergia con il Ganoderma lucidum operando un aumento dell’energia e della vitalità. L’Hericium ha un’azione stimolante sul tessuto nervoso e dona una maggiore energia ed efficienza mentale.

Il Ganoderma lucidum guarisce Carla dalla depressione

depressione

 

 

 

 

 

 

 

Carla incomincia ad assumere i funghi da me consigliati, ma per qualche tempo non vede risultati tangibili, tuttavia dopo qualche mese si accorge di essere più tranquilla, più rilassata e, soprattutto, più lucida mentalmente. Il tono dell’umore è più elevato, incomincia ad avere qualche iniziativa tanto che ha iniziato a cercare un nuovo lavoro e ad uscire con le amiche e di notte poi si ritrova a dormire meglio e più a lungo di prima. Adesso sono passati altri mesi, Carla continua a prendere il Ganoderma, il Cordyceps e l’Hericium e sta molto bene, ha trovato un nuovo lavoro e ha un nuovo fidanzato e, soprattutto, e di nuovo felice e realizzata.

UNA RACCOMANDAZIONE: FATE MOLTA ATTENZIONE NELLO SCEGLIERE LA MIGLIORE QUALITA’ DI GANODERMA LUCIDUM; SUL MERCATO SI POSSONO TROVARE PRODOTTI MOLTO SCADENTI.
PER UN EVENTUALE CONSULTO COMPLETAMENTE GRATUITO O PER ULTERIORI INFORMAZIONI SUL GANODERMA LUCIDUM POTETE TELEFONARMI AL 320 9323852 0 SCRIVERMI SU “guglielmocarbone2.0@gmail.com”

Clicca qui per vedere altri articoli sul Ganoderma lucidum

Naturopata Guglielmo Carbone

WhatsApp o SMS 320/9323852                                         Facebook: Naturopata Guglielmo Carbone

Sito web: www.salutebenesserebellezza.it                    Facebook: Salute, benessere e bellezza

 

Diploma

Attestato

 

Nota informativa: i contenuti di questo sito hanno carattere informativo e non si sostituiscono in alcun modo alla valutazione di un medico, nè ad eventuali terapie in atto. Nel rispetto del Codice di Condotta prescritto dal D.L. 70 del 9/4/2003, le informazioni sono da considerarsi di tipo culturale e informativo.