I farmaci non risolvono la bronchite di Daniela

bronchite

 

 

 

 

 

Daniela lavora in una impresa di pulizie e dato il suo lavoro, specialmente durante l’inverno, la sua bronchite cronica che ormai dura da diversi anni si accentua con comparsa di tutti i brutti sintomi che la caratterizzano i quali molte volte la fanno stare veramente male rendendole impossibile lo svolgimento del suo lavoro. I farmaci tamponano momentaneamente, ma, dopo poco, si ritrova con i fastidi di prima aggravati dagli effetti collaterali dei farmaci. Tempo fa l’otorinolaringoiatra le aveva consigliato di fare delle cure termali e Daniela ne aveva tratto un indubbio giovamento, senonchè dopo qualche tempo i sintomi sono ricomparsi ancora più accentuati.

Il mio consiglio per la bronchite di Daniela? Il Ganoderma lucidum!

bronchite 2

 

Per il catalogo completo degli integratori a base di Ganoderma lucidum, clicca sull’immagine.

 

 

 

 

Viene da me perché ormai stanca di spendere soldi in farmaci e in cure termali senza ottenere alcun risultato. Io, rendendomi conto della situazione di Daniela, le consiglio un trattamento a base di Ganoderma lucidum, di Cordyceps e di Hericium da attuare subito, poi le consiglio un periodo di mantenimento col solo Ganoderma lucidum e poi di nuovo riprendere lo stesso trattamento di prima in autunno e per tutto l’inverno al fine di prevenire il riacutizzarsi della bronchite. La bronchite è una malattia caratterizzata da un attacco inizialmente virale e poi batterico che causa infiammazione delle vie aeree con i relativi sintomi. Le consiglio inoltre di limitare il fumo il più possibile e di stare in casa al caldo e non in contatto con l’inquinamento ambientale.

foglio_1-copia

Il Ganoderma lucidum agisce come antibatterico e antivirale, come antinfiammatorio e anche come immunostimolante, cioè potenzia le difese immunitarie del corpo umano rendendo questo più resistente alle malattie e nello stesso tempo più pronto a debellare le malattie se queste sono già in atto. Il Cordyceps ha un’azione abbastanza simile e se assunto insieme al Ganoderma lucidum esplica un’azione sinergica con esso moltiplicandone gli effetti curativi e preventivi. L’Hericium agisce a livello dell’intestino migliorandone la funzionalità e quindi rendendo il sistema immunitario presente in questo distretto più attivo ed efficace.

Con il Ganoderma lucidum niente più bronchite per Daniela

bronchite 1

 

 

 

 

 

 

Daniela adotta questo trattamento e già dopo una settimana ha debellato sia la febbre che la tosse e poi gradualmente si riprende anche da tutti gli altri inconvenienti che caratterizzano la bronchite senza tuttavia, questa volta, accusare quei fastidiosi segni che caratterizzano la ripresa da una malattia trattata con i farmaci, ma torna subito nel pieno delle sue forze e pronta a riprendere con ottimismo il suo lavoro. Durante l’estate adotta il trattamento di mantenimento e poi in autunno, come le ho consigliato io, ritorna al trattamento più robusto in modo da prevenire la bronchite che si potrebbe manifestare in inverno. Per quell’inverno e ora anche per quest’inverno Daniela non si è più  ammalata e naturalmente mi è infinitamente grata per questo. Anch’io sono pienamente soddisfatto dai risultati che sto avendo con i miei clienti grazie soprattutto al Ganoderma lucidum.

Ganoderma 5

 UNA RACCOMANDAZIONE: FATE MOLTA ATTENZIONE NELLO SCEGLIERE LA MIGLIORE QUALITA’ DI GANODERMA LUCIDUM; SUL MERCATO SI POSSONO TROVARE PRODOTTI MOLTO SCADENTI.
PER UN EVENTUALE CONSULTO COMPLETAMENTE GRATUITO O PER ULTERIORI INFORMAZIONI SUL GANODERMA LUCIDUM POTETE TELEFONARMI AL 320 9323852 0 SCRIVERMI SU “guglielmocarbone2.0@gmail.com”

Naturopata Guglielmo Carbone

Diploma

Attestato

 

Nota informativa: i contenuti di questo sito hanno carattere informativo e non si sostituiscono in alcun modo alla valutazione di un medico, nè ad eventuali terapie in atto. Nel rispetto del Codice di Condotta prescritto dal D.L. 70 del 9/4/2003, le informazioni sono da considerarsi di tipo culturale e informativo.