Caratteristiche del rovo

Rovo: è un suffrutice con grossa radice e numerosi fusti spinosi, con portamento variabile (eretti, ricadenti, striscianti), lunghi anche 3 m. Le foglie sono alterne, palmate, con cinque-sette foglioline di forma ovale e margine dentato; piccioli e nervatura mediana sono spinosi. In primavera-estate porta fiori bianchi o rosati, riuniti in grappoli alle estremità dei rami. Il frutto, globoso, è formato da piccole drupe all’inizio verdi, quindi rosse e, a maturazione, completamente nere e brillanti. Diffuso in oltre 100 specie, questa pianta si rinviene con frequenza nei boschi, tra le siepi, le sterpaglie, nei terreni incolti e nelle macchie, dove può assumere carattere infestante. Viene coltivato, anche su larga scala, con varietà selezionate per la produzione dei frutti.

Viene chiamato anche mora di rovo.

Se ne utilizzano le foglie raccolte in aprile prima della fioritura ed essiccate all’ombra. Si usano pure i frutti maturi raccolti in estate. In cucina si usano anche le radici giovani raccolte prima della fioritura.

rovo

 

 

 

 

 

 

 

 

Proprietà del rovo

E’ ricco di tannini, acido ossalico, zucchero, sostanze coloranti, essenze e vitamine A e C. viene usato come tonico, depurativo e astringente.

Impiego del rovo

Sotto forma di decotto delle foglie è utile in caso di diarrea e dissenteria, reumatismi, mestruazioni abbondanti; per uso esterno il decotto si può utilizzare per gargarismi in caso di affezioni della gola e per lavande vaginali in caso di leucorrea. Sempre per uso esterno le foglie tritate e il loro succo sono utili per cicatrizzare piaghe e piccole ferite. In cucina si usano soprattutto i frutti, freschi o come ingredienti di dolci e conserve; con le foglie si prepara un tè dall’aroma gradevole. Meno diffuso e conosciuto è l’uso alimentare delle radici di rovo che, dopo lunga ebollizione, vengono ridotte in poltiglia, condite e aromatizzate.

rovo-2

 

 

 

 

 

 

 

 

Avvertenze sull’uso del rovo

Data la presenza di spine, tutti i preparati a base di rovo devono essere filtrati con cura con una garza.

Clicca qui per vedere gli altri articoli sulle piante curative

Naturopata Guglielmo Carbone    

WhatsApp o SMS 320/9323852                                         Facebook: Naturopata Guglielmo Carbone

Sito web: www.salutebenesserebellezza.it                    Facebook: Salute, benessere e bellezza

 

Diploma

Attestato

 

Nota informativa: i contenuti di questo sito hanno carattere informativo e non si sostituiscono in alcun modo alla valutazione di un medico, nè ad eventuali terapie in atto. Nel rispetto del Codice di Condotta prescritto dal D.L. 70 del 9/4/2003, le informazioni sono da considerarsi di tipo culturale e informativo.