Caratteristiche dell’ortica

Ortica: è una pianta erbacea con rizoma lungo, ricco di radichette, e fusto eretto (fino a 1,5 m), con sezione quadrangolare. Le foglie sono opposte, ovato-lanceolate, picciolate, con margine dentato. In estate compaiono fiori insignificanti, piccoli e verdastri, raccolti in spighe pendenti. Tutta la pianta è ricoperta di peli urticanti. Questa pianta è molto frequente, anche in gruppi estesi, lungo i cigli delle strade, tra le macerie, nelle radure boscose, nei pressi delle case abbandonate.

Si utilizza tutta la pianta giovane; le sole foglie in primavera-estate. Si utilizzano anche il rizoma e le radici estirpati in autunno e fatti essiccare all’ombra. Appena il fusto lignifica non è più utilizzabile a scopo alimentare.

ortica 3

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Proprietà dell’ortica

E’ ricca di clorofilla, vitamina C e sali minerali, è emostatica, antireumatica, cicatrizzante, vasocostrittrice, antiflogistica.

Impiego dell’ortica

Si utilizza come cibo per una cura disintossicante; come decotto, succo, infuso o sciroppo per depurare l’organismo, per affezioni dell’apparato intestinale, anemia, artrite, reumatismi. Per uso esterno l’ortica si utilizza come lozioni per fare frizioni per rinforzare il cuoio capelluto e combattere la caduta dei capelli, la seborrea e la forfora; i cataplasmi delle foglie sbollentate e tritate servono per ferite, emorragie e irritazioni cutanee. L’ortica è sicuramente una delle piante selvatiche più apprezzate in cucina per il sapore delicato. Viene in genere utilizzata, previa bollitura, per minestre e risotti, ma è ottima anche come verdura, nel ripieno dei ravioli e delle frittate.

ortica 2

 

 

 

 

 

 

 

Avvertenze sull’uso dell’ortica

Non si devono consumare i semi. Va raccolta proteggendosi le mani con dei guanti; in ogni caso, le sostanze irritanti contenute nei peli vengono neutralizzati con la cottura.

Curiosità sull’ortica

Il campagna si mescola l’ortica tritata al mangime per le galline per migliorare la produzione di uova. Il decotto o il macerato hanno effetto antiparrasitario sulle piante di casa e dell’oro.

Clicca qui per vedere gli altri articoli sulle piante curative

Naturopata Guglielmo Carbone    

WhatsApp o SMS 320/9323852                                         Facebook: Naturopata Guglielmo Carbone

Sito web: www.salutebenesserebellezza.it                    Facebook: Salute, benessere e bellezza

 

Diploma

Attestato

 

Nota informativa: i contenuti di questo sito hanno carattere informativo e non si sostituiscono in alcun modo alla valutazione di un medico, nè ad eventuali terapie in atto. Nel rispetto del Codice di Condotta prescritto dal D.L. 70 del 9/4/2003, le informazioni sono da considerarsi di tipo culturale e informativo.