Utilizzo del biancospino officinalis

Biacospino officinalis: proprietà, controindicazioni e interazioni. Riduce lo spasmo delle coronarie e le resistenze vascolari periferiche, aumenta il flusso sanguigno e la forza di contrattilità del miocardio, possiede una modesta azione sedativa. Per quanto riguarda le controindicazioni bisogna stare attenti in caso di ipersensibilità verso qualche principio attivo contenuto nel biancospino officinalis. Aumenta la biodisponibilità della digitale e dei farmaci da essa derivati che vengono prescritti per numerosi problemi cardiaci.E’ possibile la sommazione degli effetti con farmaci ipotensivi.

Biancospino officinalis: usi terapeutici

  • Seda l’ansia e il nervosismo: prendere tre tazze di infuso di biancospino officinalis al giorno di cui una prima di andare a letto per almeno un mese. Mettere in infusione per 15 minuti 50 grammi di fiori secchi in un litro di acqua bollente. Oppure assumere 20 gocce di tintura madre in un po’ d’acqua per 2-3 volte al giorno per un tempo sufficiente.

biancospino officinalis

 

 

 

 

 

 

 

 

  • Ipertensione arteriosa e insufficienza cardiaca: due-tre tazze al giorno di infuso di biancospino officinalis per tre settimane. Porre in infusione per 15 minuti un cucchiaio di fiori secchi in una tazza di acqua bollente.

biancospino 2

 

 

 

 

 

 

 

 

  • Palpitazioni: preparare un infuso di biancospino officinalis mettendo un cucchiaino di erba essiccata in una tazza di acqua ben calda, lasciare per 3 minuti e poi filtrare; bere 1-2 tazze al giorno per cicli di 2 mesi.
  • Mal di gola: fare gargarismi con un decotto di biancospino. Porre in infusione per 20 minuti in un litro di acqua bollente 50 grammi di bacche secche.

Clicca qui per vedere gli altri articoli sulle piante curative

Naturopata Guglielmo Carbone      

WhatsApp o SMS 320/9323852                                         Facebook: Naturopata Guglielmo Carbone

Sito web: www.salutebenesserebellezza.it                    Facebook: Salute, benessere e bellezza

Diploma

Attestato

 

Nota informativa: i contenuti di questo sito hanno carattere informativo e non si sostituiscono in alcun modo alla valutazione di un medico, nè ad eventuali terapie in atto. Nel rispetto del Codice di Condotta prescritto dal D.L. 70 del 9/4/2003, le informazioni sono da considerarsi di tipo culturale e informativo.