Caratteristiche della borragine officinale

Borragine officinale: la borragine officinale (Borago officinalis) è una pianta erbacea che può raggiungere l’altezza di 80 cm. appartenente alla famiglia delle Boraginaceae. Le sue foglie sono ovali, di 10-15 cm. di lunghezza, presentano una ruvida peluria e hanno un colore verde scuro; i fiori presentano 5 petali di colore blu-viola, disposti a stella, sono sommitali, raccolti  a gruppo e penduli e hanno breve durata. I frutti sono degli acheni contenenti semi di piccole dimensioni dai quali si ricava il prezioso olio.

Proprietà della borragine officinale

borragine officinale

 

 

 

 

 

 

 

 

La parte terapeuticamente più attiva della borragine è data dai semi, questi contengono in notevole quantità acidi grassi polinsaturi quali l’acido alfa-linoleico, l’acido linoleico e l’acido oleico; questi acidi sono dotati di una spiccata attività antinfiammatoria verso i tessuti, riequilibrante del sistema ormonale femminile e protettiva del sistema cardiovascolare. Gli acidi grassi polinsaturi sono resi assorbibili dall’uomo attraverso l’olio vegetale che si estrae dai semi di borragine, questo viene prodotto tramite un processo di spremitura a freddo e risulta utile anche in patologie della pelle caratterizzate da una certa componente allergica come eczemi, dermatosi, psoriasi, ecc.

borragine 2

 

 

 

 

 

 

 

In quest’olio sono presenti anche fitoestrogeni i quali hanno un’azione riequilibrante sul sistema ormonale femminile e proprio per questo viene usato quando si manifestano irregolarità del ciclo mestruale, dolori mestruali, amenorrea, cisti ovariche e per attenuare i sintomi della sindrome premestruale e della menopausa; la presenza dei fitoestrogeni in grande quantità ne consente l’utilizzo per il rassodamento del seno e per combattere taluni problemi a carico della pelle legati alla irregolarità del ciclo come acne, eccessiva produzione di sebo e punti neri. L’olio di borragine può essere usato sulla pelle del viso come contorno occhi naturale o come efficace antirughe o, ancora, per combattere le macchie cutanee e le smagliature. Siccome ha anche una potente azione antiossidante e efficacissimo nel contrastare l’invecchiamento della pelle o rigenerarla se questa è secca. Se l’olio di borragine viene assunto per via orale dimostra tutta la sua grande efficacia nella prevenzione delle malattie cardiovascolari in quanto è in grado di stimolare la produzione di prostaglandine del tipo 1 (PGE1) le quali inibiscono l’aggregazione piastrinica e hanno attività cardioprotettiva, antisclerotica e vasodilatatrice. Inoltre dagli acidi grassi polinsaturi si formano gli acidi grassi Omega-3 e Omega-6 importantissimi nella riduzione del rischio di patologie cardiovascolari, nel controllo del colesterolo alto e nell’ipertensione.

 Modalità d’uso della borragine officinale

borragine 3

 

 

 

 

 

 

Uso interno: l’olio di borragine si trova sia sotto forma di olio vegetale, con cui poter condire le pietanze nella dose di 1-2 cucchiai al giorno, assoluto o unito all’olio di oliva. In commercio si trova anche come integratore alimentare sotto forma di perle da assumere nella quantità di 1-2 al giorno in base al disturbo da trattare

Uso esterno: l’olio di borragine può essere usato direttamente sulla pelle possibilmente la sera per usufruire dell’azione antiossidante e riparatrice sulla pelle secca o in presenza di rughe; oppure essere aggiunto alla propria crema per potenziare l’effetto antietà.

Controindicazioni all’uso della borragine officinale

L’olio di borragine è controindicato nei soggetti che assumono anticoagulanti a causa dell’acido gamma-linoleico contenuto nei semi che può aumentare i tempi di coagulazione.

Clicca qui per vedere gli altri articoli sulle piante curative

Naturopata Guglielmo Carbone      

WhatsApp o SMS 320/9323852                                         Facebook: Naturopata Guglielmo Carbone

Sito web: www.salutebenesserebellezza.it                    Facebook: Salute, benessere e bellezza

Diploma

Attestato

 

Nota informativa: i contenuti di questo sito hanno carattere informativo e non si sostituiscono in alcun modo alla valutazione di un medico, nè ad eventuali terapie in atto. Nel rispetto del Codice di Condotta prescritto dal D.L. 70 del 9/4/2003, le informazioni sono da considerarsi di tipo culturale e informativo.