L’importanza del dimagrimento con rimedi naturali

Dimagrimento: Ormai si sa per certo che l’obesità e il sovrappeso sono tra le cause principali di moltissime malattie oltre che essere fonte di disturbi anche di tipo psicologico; proprio per questi motivi ormai moltissime persone intraprendono dei percorsi volti appunto alla perdita di peso al fine di riacquistare un certo grado di salute e di benessere, per muoversi meglio e, cosa non trascurabile affatto, per riacquistare la forma e la linea che più si possono avvicinare all’ideale. Purtroppo però molte persone rinunciano a portare avanti questi percorsi per tanti motivi, o perché non sono adatti a loro, o perché non ottengono risultati immediati, o perché devono fare dei sacrifici, o perché il dietologo non tiene conto delle loro esigenze, ecc. ecc. Certo il discorso sarebbe molto lungo da affrontare, io, in questa sede, voglio limitarmi ad illustrare quelli che possono essere i rimedi naturali più efficaci al fine di ottenere una certa riduzione del grasso corporeo in modo naturale ed equilibrato e, soprattutto, senza alcun inconveniente di tipo fisico.

dimagrire

 

 

 

 

 

 

 

Primo passo per il dimagrimento: disintossicazione con rimedi naturali

La prima cosa da fare in un programma di dimagrimento è quella di pensare alla disintossicazione dell’organismo; infatti quando l’organismo è carico di tossine, queste tendono a trattenere liquidi che ci fanno gonfiare dandoci un senso di pesantezza e di spossatezza e rallentando qualsiasi tipo di intervento rivolto alla riduzione del grasso corporeo. Quindi la prima cosa da fare è quella di adottare un regime dietetico in cui i cibi grassi, i fritti e i dolci debbano essere ridotti drasticamente, mentre deve essere aumentata notevolmente l’assunzione di frutta e verdura di stagione e di acqua; tutto questo comporta, oltre che una notevole riduzione dell’apporto di calorie, una certa disintossicazione soprattutto del fegato, dei reni e della pelle ma anche di tutti gli altri organi e tessuti. Le piante che possiamo utilizzare come disintossicanti essenzialmente sono:

tarassaco

 

 

tarassaco

 

 

 

 

  • Betulla: se ne utilizza la linfa pura o il gemmoderivato; serve fondamentalmente per i suoi effetti drenanti e quindi per eliminare, attraverso la diuresi, i liquidi e, insieme ad essi, gli scarti metabolici derivanti da farmaci.
  • Tarassaco: agisce fondamentalmente sul fegato stimolando la sua azione di disintossicazione da scorie metaboliche o da tossine ambientali o alimentari; inoltre è in grado di stimolare l’attività depurativa svolta dai reni. Funzionalità simile hanno il carciofo e il cardo mariano.
  • Pilosella: viene assunta come tisana, come tintura o in capsule e compresse; è un potente diuretico ed è indicata oltre che come disintossicante anche per il trattamento della cellulite e dell’edema alle gambe.

Secondo passo per il dimagrimento: utilizzo dei rimedi naturali per perdere grasso

Quando riteniamo che un certo grado di disintossicazione sia già avvenuta, possiamo essere certi che il nostro organismo risponderà nel migliore dei modi all’azione di eventuali prodotti fitoterapici dimagranti specifici per le diverse esigenze, così possiamo utilizzare prodotti brucia-grassi, stimolanti del metabolismo, antifame o ipoglicemizzanti.

dimagrimento

 

 

 

garcinia

 

 

 

 

  • Citrus aurantium: è un fitocomplesso contenuto nella scorza del frutto acerbo e disseccato dell’arancio amaro; le sue sostanze attive sono delle amine simpaticomimetiche le quali stimolano i recettori adrenergici beta-3 presenti nel tessuto adiposo responsabili della demolizione dei grassi (lipolisi).
  • Garcinia: viene utilizzata la buccia del frutto per la sua capacità di bloccare l’assorbimento e l’accumulo di tessuto adiposo; una conseguenza positiva è data dal fatto che mobilizzando in qualche modo una grande quantità di energia, l’organismo non avverte il senso di fame.
  • Fucus: è un’alga marina che esercita un’azione stimolante sulla tiroide; in pratico esso, essendo ricco di iodio, rilascia questo sale minerale nel nostro organismo, lo iodio viene incorporato negli ormoni tiroidei i quali, a loro volta, determinano un aumento del metabolismo basale e quindi un maggior consumo di energia.
  • Glucomannano: contiene fibre e mucillagini che, a livello gastrico, si gonfiano a contatto con l’acqua e quindi aumentano il volume del cibo ingerito determinando così un’azione saziante di tipo meccanico; inoltre riduce l’assorbimento intestinale dei grassi e degli zuccheri.
  • Gymnema: svolge un’azione ipoglicemizzante attraverso due meccanismi: 1) inibizione dell’assorbimento degli zuccheri a livello intestinale; 2) stimolazione della trasformazione del glucosio a livello cellulare. Questi due effetti naturalmente riducono il grasso corporeo.

Il Ganoderma lucidum come rimedio importante per il dimagrimento

ganoderma 13

 

 

ganoderma lucidum

 

 

 

 

 

Il Ganoderma lucidum esplica diversi effetti positivi sulle persone in sovrappeso e che vogliono dimagrire. Il primo effetto, molto importante, è dato dalla sua azione altamente disintossicante soprattutto a livello epatico e renale, ma può coinvolgere in questo senso tutti gli organi e i tessuti; una seconda azione consiste nel determinare un aumento del metabolismo basale soprattutto tramite una stimolazione della tiroide; anch’esso è ricco di fibre che determinano un aumento del volume del cibo nello stomaco e quindi un senso di sazietà; ancora, questo fungo combatte l’ansia e lo stress che spesso e volentieri sono causa di una insopprimibile voglia di mangiare; infine un’altra azione importante in senso dimagrante sta nel fatto che promuove l’assorbimento del glucosio da parte delle cellule, inibisce la sintesi di questo nel sangue e ne facilita il metabolismo intestinale.

Naturalmente tutto quanto abbiamo detto non può prescindere, oltre che da una alimentazione naturale, sana ed equilibrata di cui abbiamo parlato all’inizio di questo scritto, anche da una sana e costante attività fisica possibilmente a contatto con la natura, quindi gli sport particolarmente indicati sono la passeggiata veloce, la corsa, il ciclismo, il trekking, il nuoto, ecc. ecc.

Clicca qui per vedere altri articoli sul Ganoderma lucidum

Naturopata Guglielmo Carbone

WhatsApp o SMS 320/9323852                                         Facebook: Naturopata Guglielmo Carbone

Sito web: www.salutebenesserebellezza.it                    Facebook: Salute, benessere e bellezza

Diploma

Attestato

 

Nota informativa: i contenuti di questo sito hanno carattere informativo e non si sostituiscono in alcun modo alla valutazione di un medico, nè ad eventuali terapie in atto. Nel rispetto del Codice di Condotta prescritto dal D.L. 70 del 9/4/2003, le informazioni sono da considerarsi di tipo culturale e informativo.