Ganoderma lucidum e colesterolo: efficacia comprovata

Ganoderma lucidum e colesterolo: innanzitutto iniziamo col dire che il colesterolo è una sostanza necessaria all’organismo umano in quanto componente indispensabile delle pareti cellulari, di alcuni ormoni e dell’acido biliare. Tuttavia deve essere presente nel sangue in una concentrazione appropriata, se si supera la concentrazione ideale il colesterolo va a depositarsi sulle pareti interne dei vasi sanguigni riducendo il loro lume e causando fenomeni di arteriosclerosi.

Molti studi attestano l’efficacia del Ganoderma lucidum nel trattamento di pazienti con concentrazioni di colesterolo alte e addirittura si è visto anche come sia aumentata la concentrazione di colesterolo “buono”, detto anche HDL, e come, invece, sia diminuita la concentrazione di colesterolo “cattivo”, detto anche LDL.

Tale effetto è attribuibile a due fattori essenziali:

– Ostacolo alla sintesi endogena di colesterolo tramite l’inibizione dell’enzima HMAG-CoA Reduttasi.

– Inibizione dell’assorbimento intestinale di colesterolo.

Ganoderma lucidum e colesterolo: attività sul consumo di grassi

dimagrire 1

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Inoltre l’assunzione di Ganoderma lucidum determina una certa perdita di peso in quanto questo fungo è uno stimolante naturale del metabolismo e quindi, grazie alla sinergia dei suoi componenti, produce un aumento dell’uso di energie di riserva e quindi consumo di grassi. Il consumo di grassi comporta anche un richiamo di colesterolo dal sangue e quindi riduzione della sua concentrazione.

Anche i triterpeni e l’adenosina presenti in grande quantità nel Ganoderma lucidum contribuiscono a far raggiungere l’equilibrio ottimale tra colesterolo buono e colesterolo cattivo nel sangue.

Si è visto anche come pazienti trattati con Ganoderma lucidum, oltre a presentare significative riduzioni del colesterolo, riferivano anche la cessazione di alcuni effetti collaterali come la stanchezza, il mal di testa e la rigidità articolare.

Non soltanto Ganoderma lucidum e colesterolo, ma anche riduzione dei trigliceridi

Ganoderma lucidum e colesterolo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Ganoderma lucidum esplica un’azione analoga anche in presenza di trigliceridi alti nel sangue che spesso sono associati al colesterolo elevato (e accrescono pertanto i rischi di malattie cardiache).

Altre ricerche hanno dimostrato questa capacità del Ganoderma di abbassare anche la concentrazione di trigliceridi nel sangue. Queste proprietà sono in gran parte dovute a polisaccaridi noti come Ganoderani A, B, e C. L’effetto ipoglicemizzante si esplica attraverso tre meccanismi:

– aumento dei livelli di insulina nel sangue;

– stimolo dell’utilizzazione periferica di glucosio;

– stimolo del metabolismo epatico del glucosio.

 

farmaci

 

 

 

 

 

 

 

 

Ora non sarà più necessario ricorrere ai farmaci per prevenire il colesterolo. Basta una dieta sana e l’uso di Ganoderma Lucidum che, grazie alla presenza di triterpeni e adenosina riduce i livelli di colesterolo, pertanto possiamo dire che “Ganoderma lucidum e colesterolo, vince sempre il primo

UNA RACCOMANDAZIONE: FATE MOLTA ATTENZIONE NELLO SCEGLIERE LA MIGLIORE QUALITA’ DI GANODERMA LUCIDUM; SUL MERCATO SI POSSONO TROVARE PRODOTTI MOLTO SCADENTI.
PER UN EVENTUALE CONSULTO COMPLETAMENTE GRATUITO O PER ULTERIORI INFORMAZIONI SUL GANODERMA LUCIDUM POTETE TELEFONARMI AL 320 9323852 0 SCRIVERMI SU “guglielmocarbone2.0@gmail.com”

Clicca qui per vedere altri articoli sul Ganoderma lucidum

Naturopata Guglielmo Carbone

WhatsApp o SMS 320/9323852                                         Facebook: Naturopata Guglielmo Carbone

Sito web: www.salutebenesserebellezza.it                    Facebook: Salute, benessere e bellezza

Diploma

Attestato

 

Nota informativa: i contenuti di questo sito hanno carattere informativo e non si sostituiscono in alcun modo alla valutazione di un medico, nè ad eventuali terapie in atto. Nel rispetto del Codice di Condotta prescritto dal D.L. 70 del 9/4/2003, le informazioni sono da considerarsi di tipo culturale e informativo.