Il Ganoderma lucidum e l’insonnia: la migliore soluzione

Il Ganoderma lucidum e l’insonnia: diverse indagini condotte su migliaia di persone hanno stabilito che almeno una persona su quattro soffre di una qualche forma di disturbo del sonno. I disturbi del sonno possono riguardare persone di tutte le età e di tutte le condizioni sociali e naturalmente possono andare a condizionare la salute e, per converso, tutte le attività professionali e personali di queste persone. Chi è affetto da un qualsiasi disturbo del sonno può riferire di non dormire abbastanza, di non riuscire ad addormentarsi o di non dormire bene.

Il ganoderma lucidum e l'insonnia

 

 

 

 

 

Dormire bene è importantissimo perché è con il sonno che riusciamo a rinnovare la nostra energia e la nostra vitalità, è col sonno che si ripristina la lucidità mentale e le capacità di apprendimento; pertanto dormire poco e male comporta tanti inconvenienti sia fisici (stanchezza, occhiaie e borse sotto gli occhi, pelle poco luminosa ecc.) che psichici (nervosismo, irritabilità, stress, ansia ecc.).

Il sonno è una cosa importantissima

 

Il Ganoderma lucidum e l'insonnia

 

 

 

 

Quindi dormire bene e per un determinato numero di ore è assolutamente necessario sia per la salute fisica che per quella psichica.

I disturbi del sonno si suddividono fondamentalmente in dissonnie e parasonnie, le prime interferiscono con la quantità, la qualità e il ritmo del sonno, le seconde invece interessano soprattutto i bambini e sono date da una specie di incubo frequente.

Tra le dissonnie possiamo annoverare l’insonnia, l’ipersonnia, la narcolessia, e i disturbi del ritmo cardiaco durante il sonno.

Esistono parecchi farmaci che aiutano a combattere questi gravissimi problemi, tuttavia nessuno di essi riesce a risolvere l’inconveniente al 100% e, a lungo andare comportano sempre dei disturbi collaterali che possono essere anche molto gravi.

Esiste un metodo completamente naturale, molto efficace, che non dà nessuno tipo di disturbo secondario, anzi offre tantissimi altri benefici che si sommano alla risoluzione dei disturbi del sonno: sto parlando del Ganoderma lucidum. Il Ganoderma lucidum e l’insonnia.

Il Ganoderma lucidum e l’insonnia: funzione

Il Ganoderma lucidum tra le tante funzioni, ha anche quella di combattere la tensione nervosa, lo stress, la depressione e tutte le problematiche derivate da un’alterazione del funzionamento del sistema nervoso grazie alla presenza di adenosina la quale ha l’effetto di sedare naturalmente il sistema nervoso centrale e quindi consentire gradualmente la ripresa delle condizioni ottimali che consentono di avere un sonno lungo e tranquillo. Inoltre il Ganoderma lucidum è un potente antiossidante, determina una notevole ossigenazione del sangue e una rapida rigenerazione cellulare, tutti questi meccanismi consentono un miglioramento delle condizioni di salute e quindi una maggiore tranquillità, tutti fattori che contribuiscono ad attenuare i disturbi del sonno fino a farli scomparire del tutto.

UNA RACCOMANDAZIONE: FATE MOLTA ATTENZIONE NELLO SCEGLIERE LA MIGLIORE QUALITA’ DI GANODERMA LUCIDUM; SUL MERCATO SI POSSONO TROVARE PRODOTTI MOLTO SCADENTI.
PER UN EVENTUALE CONSULTO COMPLETAMENTE GRATUITO O PER ULTERIORI INFORMAZIONI SUL GANODERMA LUCIDUM POTETE TELEFONARMI AL 320 9323852 0 SCRIVERMI SU “guglielmocarbone2.0@gmail.com”

Clicca qui per vedere altri articoli sul Ganoderma lucidum

Naturopata Guglielmo Carbone

WhatsApp o SMS 320/9323852                                         Facebook: Naturopata Guglielmo Carbone

Sito web: www.salutebenesserebellezza.it                    Facebook: Salute, benessere e bellezza

Diploma

Attestato

 

Nota informativa: i contenuti di questo sito hanno carattere informativo e non si sostituiscono in alcun modo alla valutazione di un medico, nè ad eventuali terapie in atto. Nel rispetto del Codice di Condotta prescritto dal D.L. 70 del 9/4/2003, le informazioni sono da considerarsi di tipo culturale e informativo.